FOX  

Non siamo zombie: TWD mira al cuore

TWD vuole vincere agli Emmy con una campagna emozionale

0 condivisioni 0 commenti

Share

Tempo di Emmy Awards, tempo di candidature. E The Walking Dead non ha intenzione di tornare a casa a mani vuote. Ma se per vincere uno zombie bisogna colpirlo in testa, per ottenere un Emmy il bersaglio è il cuore. La quarta stagione è stata criticata da alcuni fan per la mancanza di azione, e infatti una delle critiche più frequenti è stata: “non succede mai niente”.

Il reparto marketing dell’AMC ha così deciso di puntare proprio sul lato umano della serie, mettendo in risalto quei momenti in cui sembra non stia accadendo niente, ma in realtà tutto sta cambiando. L’ha fatto con otto locandine e uno slogan: Something Human – For your consideration. In ogni poster viene ritratto uno dei protagonisti della serie in un momento cruciale per lo storytelling.

La vicepresidente della sezione marketing dell’AMC, Linda Schupack, ha spiegato in questo modo la mossa "La campagna per gli Emmy si concentra sui momenti emozionanti e sulle performance che mettono in risalto le vere domande. Per la campagna volevamo ricordare ai votanti degli Emmy sia la bellezza delle performance degli attori che quella della storia".

Con noi ha funzionato, speriamo abbia successo anche con i giudici degli Emmy Awards. Voi cosa ne pensate?





Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.