FoxCrime

Con loro non si scherza

Chi sarà il più duro del piccolo schermo?

0 condivisioni 0 commenti

Share

La CBS, celebre network statunitense, ha stilato una classifica molto particolare: quella dei protagonisti delle sue serie TV con cui è meglio non scherzare. Non nascondiamo che proviamo un certo orgoglio nel vedere nelle 13 posizioni di questa speciale graduatoria alcuni volti noti al pubblico di FoxCrime.

Al gradino più basso troviamo per esempio lo Sherlock Holmes di Elementary. Jonny Lee Miller interpreta uno Sherlock pronto a tutto, un ex alcolizzato e drogato ben diverso dalla sua controparte letteraria. Intuito e logica a parte, ovviamente.

Avanzando di tre posizioni arriviamo al nono posto, dove troviamo Julie Finlay (Elisabeth Shue). Nonostante “Finn” sia l’esperta di sangue e tracce ematiche della squadra scientifica di CSI: Scena del crimine, non ha nessun problema a scendere in campo in prima persona ed estrarre la pistola d’ordinanza.


Ma andiamo avanti veloce fino al secondo gradino del podio: la medaglia d’argento, un po’ a sorpresa, va a Leroy Jethro Gibbs di NCIS. In quanti tra voi avrebbero scommesso a occhi chiusi sulla vittoria del celebre personaggio di Mark Harmon? E invece la medaglia d’oro è stata assegnata a un collega di Gibbs.


Stiamo parlando di Sam Hanna, uno dei protagonisti di NCIS: Los Angeles. Ex membro dei Navy SEAL (le forze speciali della Marina degli Stati Uniti) e ora agente veterano dell’NCIS, Hanna è estremamente determinato e non si ferma finché non ha portato a termine la sua missione. Un vero e proprio “duro” con cui è meglio non scherzare, parola di CBS.

E se avete ancora qualche dubbio sul perché si sia meritato il gradino più alto del podio, guardatelo in azione tutti i martedì alle 21.00 nei nuovi episodi di NCIS: Los Angeles.


Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.