FoxCrime  

Ci si può innamorare a Graceland?

Una regola di Graceland

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ormai lo sappiamo: a Graceland bisogna dire bugie su tutto tranne che sul nome. Questo soprattutto quando c’è di mezzo un appuntamento con un possibile partner. Perché si può raccontare di essere un bassista di una band, un astronauta, un pilota, ma sul nome è meglio non rischiare.

Ma qual è l’obiettivo dell’appuntamento? Stiamo parlando di una relazione breve e non impegnativa o di una vera e propria storia d’amore?

Per l’FBI, è meglio non rischiare. Lasciamo stare la vita privata e non confondiamola con il lavoro. Degli agenti ben focalizzati sulla missione possono ottenere ben più vittorie di agenti con il cuore tra le nuvole.

In Graceland, invece, la cosa è un po’ diversa: c’è elasticità sugli appuntamenti, ma l’importante è non legarsi troppo. E se la storia sta diventando seria, allora quello è proprio il momento giusto per mollare. Vero Mike?

Graceland è in prima assoluta su FoxCrime ogni martedì alle 21.55.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.