FOX  

True Blood 7: inizio di stagione con il morto

Una morte eccellente apre le danze dell’ultima stagione

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

ATTENZIONE! PERICOLO SPOILER per chi non ha visto la prima puntata della stagione 7.

...

... ...

... ... ...

La settima e ultima stagione di True Blood è appena iniziata, ma ha già mietuto la sua prima vittima illustre. Un bagno di sangue, quello causato dai vampiri infetti, che non ha risparmiato nemmeno Tara Thornton (Rutina Wesley).
Una morte lampo avvenuta nei primi cinque minuti della puntata di ieri sera che ha lasciato tutti i fan, noi compresi, a bocca aperta.

Ma cosa ne pensa la diretta interessata della fine del proprio personaggio?

“È stato un po’ folle, ma questo è ciò che rende unico True Blood. Siamo all’ultima stagione, doveva essere sanguinosa. Qualcuno doveva morire! Ero d’accordo, ma sono comunque triste”.

Nessun lieto fine quindi, ma – nonostante tutto – molte soddisfazioni per l’attrice statunitense: “Mi sono divertita a interpretare Tara e a cercare di capire cosa l’ha resa ciò che è. È stato bello”.

E se qualcuno crede ancora in un improbabile ritorno, ci pensano le parole della Wesley a spazzar via ogni speranza: “È morta. Odio doverlo dire, ma è proprio morta. Non faccio più parte dello show”.

Per vedere quale sarà la prossima morte eccellente dell’ultima stagione di True Blood non ci resta che attendere i nuovi episodi, ogni martedì alle 21.50 in prima assoluta su FOX.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.