FOX  

Jim Parson dispiaciuto per il riso sprecato

L’attore ritorna sulla questione della censura dello show in Oriente

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Ricordate di quando vi abbiamo raccontato della censura di The Big Bang Theory in territorio cinese?

Ebbene, Jim Parson, durante un’intervista rilasciata in occasione della première a Los Angeles del film “Wish I Was Here”, diretto dal suo grande amico Zach Braff e che lo vede tra i protagonisti, ha avuto modo di tornare sull’argomento.

“Non è curioso? Voglio dire, non ho seguito direttamente la cosa, ma ne ho sentito parlare. Non capisco…  Nessuno di noi capisce realmente che cosa stia accadendo.”

Sembrerebbe che anche lui sia particolarmente stupito del blocco dello show della CBS.

L’attore ha poi concluso la questione con una battuta:

“Mi dispiace che in Cina non riescano più a vedere la serie… il che significa che probabilmente non vedranno neppure questo” [si riferisce al video dell’intervista].

La sua logica non fa un grinza. Che Jim Parson si stia definitivamente Sheldonizzando? :-)

 

Qui, il video.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.