FOX  

La decisione di Grimes

Le vere ragioni per le quali l’attore ha abbandonato True Blood

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

L’amore, in True Blood, trionfa sempre. Poco importa se la coppia è formata da un essere umano e un vampiro o da due persone dello stesso sesso. Del resto, proprio in uno degli ultimi episodi, abbiamo assistito ad una scena particolarmente hot con protagonisti Jason ed Eric.

Pare però che, nonostante la serie sia molto aperta nei confronti dei gay, non tutti gli attori siano disposti a girare scene hot con attori dello stesso sesso. Da una recente rivelazione svelata da Buzzfeed, apprendiamo infatti che la vera ragione per la quale Luke Grimes ha abbandonato lo show ha a che fare proprio con delle divergenze legate all’orientamento sessuale del suo personaggio. Non era vero (cosa che noi fan sospettavamo da tempo) che Grimes si fosse trovato costretto a lasciare la serie per il sopraggiungere degli impegni sul set di Cinquanta sfumature di grigio.

Sembra invece che l’attore non volesse che James Kent avesse una storia d’amore con Lafayette. Grimes inoltre si rifiutava di girare scene che prevedessero baci o sesso con altri attori maschi. Insomma, una presa di posizione che sorprende da parte di un professionista come Grimes. In realtà il suo agente si è affrettato a smentire questa indiscrezione, ma ormai il dubbio rimane.

L’appuntamento con True Blood è ogni lunedì alle 22.45 su Fox, in contemporanea USA in lingua originale con i sottotitoli in italiano.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.