FoxCrime  

Gli episodi più esilaranti di CSI

A volte anche una crime serie fa morire dal ridere

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Anche una crime serie può essere divertente. A tutti i fan di CSI è capitato, almeno una volta, di sbellicarsi dalle risate durante una puntata della serie. Noi abbiamo raccolto tre episodi in cui la scena del crimine diventa davvero ridicola.

 

Ricordate quell’episodio in cui una ragazza viene trovata morta in un edificio abbandonato con il segno di zanne sul collo? In tutta la puntata viene usato uno slang “vampiresco” che fa morire delle risate. Si tratta della puntata 13 della stagione 4, intitolata in inglese “Suckers” e tradotta come “Succhiatori di sangue”.

 

Ancora più divertente è la puntata in cui una donna sparisce durante uno spettacolo di magia, e il mago che l’ha fatta sparire muore in un incendio durante uno show. È la quinta puntata della stagione 3: “Abracadaver”.

 

Ma il caso sicuramente più divertente è quello in cui un ragazzo, per imitare uno stuntman televisivo, si ammazza con una mitragliatrice automatica. Beh, divertente… un po’ macabro, ma la situazione è così irreale che ha dell’incredibile! È nella stagione 3 e si tratta dell’episodio 19: “A night at the movies”, tradotto come “Una serata al cinema”.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.