FoxCrime  

Diane Kruger parla di Sonya Cross

Sonya non è mai stata veramente in grado di andare avanti

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

In questa seconda stagione di The Bridge, Sonya ha una nuova ed improbabile relazione con Jack Dobbs, il fratello dell’uomo cerebroleso che ha ucciso sua sorella. Diane Kruger, l’attrice che interpreta la protagonista della serie, ci parla un po’ del suo personaggio.

“Sonya non è mai stata veramente in grado di andare avanti, negli ultimi 15 anni è sempre stata alla ricerca di risposte su Jim Dobbs", ha detto l'attrice.

"Quando Jim sta per morire, Sonya viene a sapere che suo fratello ha un strana cotta per lei, perché hanno qualcosa che li accomuna.”

Certo, i rispettivi legami familiari sono alla base del rapporto, ma non è solo su questo che si fonda la loro relazione. “Lui non la giudica, non pensa che sia strana e bizzarra", ha aggiunto la Kruger. "Penso che Sonya abbia bisogno di un rapporto, per non lasciare andare quella storia, ma anche per mettersi in gioco e scottarsi.”

Insomma, per Sonya Cross questa storia è molto importante e sarà una dei fattori che porterà il personaggio ad attraversare una “stagione di grande maturità personale”.

The Bridge va in onda ogni giovedì alle 21 in contemporanea mondiale, naturalmente su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.