FOX

New York di serie

Per la prima volta NY più presente di LA nei nuovi pilot

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Los Angeles patria delle serie TV? Non quest’anno. Per la prima volta, la città californiana ha visto meno produzioni di New York.

24 episodi pilota di serie di genere drammatico, infatti, sono stati girati nella Grande Mela contro i 19 della città degli angeli. Volendo andare oltre, nell’intero periodo 2013-2014, su un totale di 203 produzioni solo il 44% è ambientato a LA contro l’82% del 2006.

Questo esodo si deve al programma di incentivi californiano che è sempre meno interessante per le produzioni, mentre in altri stati, come la Louisiana, i progetti cinematografici o televisivi sono molto incoraggiati dal punto di vista finanziario.

Due esempi lampanti sono Graceland, che girava nel sud della California ed è stato spostato a Miami, Florida, e NCIS: New Orleans che si è trasferito in Louisiana, per l’appunto. Con conseguenti perdite finanziarie e di posti di lavoro per “The Golden State”.

Tuttavia, non tutto è perduto. Los Angeles continua a mantenere lo scettro di regina delle serie comiche: oltre il 70% delle sit-com viene infatti girato a LA.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.