FoxCrime  

Niente è bianco o nero ai lati del ponte

Diane Kruger a 360° su The Bridge

0 condivisioni 0 commenti

Share

Diane Kruger, la bella e tormentata Sonya Cross di The Bridge, ha recentemente rilasciato alcune dichiarazioni sulla serie e sul suo personaggio, in cui ha spiegato come lo show prenda spunto da situazioni reali per cercare di raccontare una situazione non facile tra i confini USA e Messico.

Quello che accade al confine è complesso da spiegare. È una delle sfide dello show, e penso che sia uno dei motivi per cui ci sono così tanti personaggi e tante storie nei primi episodi della seconda stagione", ha dichiarato l'attrice. "La situazione è così caotica che non si sa da dove cominciare quando si tratta di cercare di sistemare le cose, o, semplicemente, di capire la politica dietro a tutto questo”.

L’attrice ha poi proseguito affermando che una delle cose che la rendono più entusiasta di questa stagione è che, a differenza della prima, verrà esplorato maggiormente il coinvolgimento americano in quello che sta succedendo sulla frontiera, e di come gira il mercato della droga, tra i cartelli del Messico e la controparte statunitense. Per dirla con parole sue: “far vedere come le cose siano grigie, e non solo bianche o solo nere”.

L’attrice ha anche detto la sua sulle scene di sesso che ha dovuto affrontare durante le riprese, in particolare quella vista nella prima puntata, in cui il fratello di Dobbs dà piacere alla detective di El Paso: “È una scena che ho voluto fortemente, che detta così può sembrar strana, visto che non è una delle cose più divertenti da fare in quanto attrice. Non ho mai recitato scene di sesso così esplicite. Sonya ha tanti limiti ed è così timida quando viene in contatto con sconosciuti nella vita reale, ma quanto si tratta di soddisfare le sue necessità di donna, lei è in grado di mettere tutto da parte e perdersi nel momento . È importante che sia mostrato il piacere che prova nel lato sessuale della sua personalità. È una persona molto terra terra: se ha un desiderio, lo soddisfa”.

Sembra proprio che Diane Kruger abbia preso molto a cuore le vicende del suo personaggio e della difficile situazione che si trova ad affrontare ogni giorno. Quali evoluzioni del personaggio di Sonya Cross ci aspettano ancora? Per scoprirlo, non ci resta che aspettare il nuovo episodio di The Bridge, giovedì prossimo alle 21 su Fox Crime.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.