FoxCrime  

Gibbs non chiede permesso

Il capo squadra di N.C.I.S. rivela il suo lato più sovversivo con la regola n.18

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

I consigli di Gibbs si fanno sempre più arditi. La regola n.18, in particolare, ci aiuta a comprendere il lato più sovversivo del capo squadra di N.C.I.S.:

È meglio chiedere il perdono che il permesso.

Letta in chiave professionale, si giustifica facilmente. Quando si fa un lavoro come il suo, in cui l’istinto non è meno importante della capacità investigativa, spesso è fondamentale agire senza avere il benestare di chi dovrebbe concederlo.

La raccomandazione di oggi, però, sembra in apparente contrasto con la regola n.6, che considerava lo scusarsi una forma di debolezza. Andando per logica, dobbiamo concludere che per il buon Jethro chiedere scusa sia sbagliato, ma chiedere il permesso sia ancora peggio.

Un bel tipino, vero?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.