FoxCrime  

Gibbs di NCIS sì che è un ottimo follower

L’arte di pedinare qualcuno nasconde molte insidie: lo dice anche Gibbs di NCIS

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Il capo squadra di N.C.I.S. sa bene come muoversi, nel suo ambiente.

No, non è una metafora sociale: parliamo di movimento vero. In particolare, di quello discreto che serve per pedinare un sospettato.

 

La prova di ciò ce la fornisce la regola di Gibbs n.27:

“Ci sono due modi per seguire qualcuno. Con il primo nessuno si accorgerà di te, con il secondo tutti guarderanno solo te.”

 

Bisogna riconoscerlo: alla gente comune non capita così spesso di dover rimanere sulle tracce di una persona in particolare, o di doverla addirittura seguire. Ma è facile credere che discrezione e disinvoltura siano le chiavi giuste per un’operazione del genere.

E voi? Siete stati più inseguitori o inseguiti?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.