FOX  

Norman Reedus è un “lecchino”

L’attore che interpreta Daryl Dixon è un abile linguista

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Reedus (il Daryl di The Walking Dead) è un lecchino. Non nel senso figurato del termine, non fa il ruffiano con registi e autori, ma letteralmente lecca le persone.

“Norman è disgustoso. Lui lecca le persone. Dice che è un saluto, e per salutare, lecca la faccia degli altri…” così Lauren Cohan racconta simpaticamente il particolare hobby linguistico dell’attore che interpreta l’uomo balestra, durante un’intervista a Entertainment Weekly. Il suo compagno di avventure Andrew Lincoln (Rick Grimes) invece non ci gira intorno: “He’s a licker, not a fighter”.

Insomma, se durante le scene di The Walking Dead sono gli zombie a dover temere Daryl e le frecce scagliate dalla sua balestra, dopo lo stop del regista sono i suoi compagni a dover scappare da Norman e la sua lingua.

Il problema ora, dopo questa notizia, è che non potremo fare a meno di chiederci se i protagonisti siano davvero sudati per l’azione, o se prima del ciak, siano stati “salutati” da Norman ;)

Nelle foto qui sotto si capisce quanto sia vero il detto “ferisce più la lingua che la spada”.

Tra una leccata e l’altra, intanto, le riprese della quinta stagione continuano, e il 13 ottobre tornerà finalmente “The Walking Dead”, in contemporanea USA su FOX.

 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.