FOX  

Norman Reedus è un “lecchino”

L’attore che interpreta Daryl Dixon è un abile linguista

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Reedus (il Daryl di The Walking Dead) è un lecchino. Non nel senso figurato del termine, non fa il ruffiano con registi e autori, ma letteralmente lecca le persone.

“Norman è disgustoso. Lui lecca le persone. Dice che è un saluto, e per salutare, lecca la faccia degli altri…” così Lauren Cohan racconta simpaticamente il particolare hobby linguistico dell’attore che interpreta l’uomo balestra, durante un’intervista a Entertainment Weekly. Il suo compagno di avventure Andrew Lincoln (Rick Grimes) invece non ci gira intorno: “He’s a licker, not a fighter”.

Insomma, se durante le scene di The Walking Dead sono gli zombie a dover temere Daryl e le frecce scagliate dalla sua balestra, dopo lo stop del regista sono i suoi compagni a dover scappare da Norman e la sua lingua.

Il problema ora, dopo questa notizia, è che non potremo fare a meno di chiederci se i protagonisti siano davvero sudati per l’azione, o se prima del ciak, siano stati “salutati” da Norman ;)

Nelle foto qui sotto si capisce quanto sia vero il detto “ferisce più la lingua che la spada”.

Tra una leccata e l’altra, intanto, le riprese della quinta stagione continuano, e il 13 ottobre tornerà finalmente “The Walking Dead”, in contemporanea USA su FOX.

 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.