FoxAnimation  

I Simpson: la stagione 26 inizia con il morto

ATTENZIONE! Il seguente articolo contiene spoiler sulla serie

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Springfield, una graziosa (!) e pacifica (!!!) cittadina i cui abitanti non muoiono mai. O quasi.
Perché, a voler ben vedere, nei 525 episodi de I Simpson qualcuno ci ha lasciato le penne. E non stiamo parlando di personaggi secondari come l'uomo dei pretzel Frank Orman, la decrepita Gladys Gurney o il vorace Red Barclay.

Facciamo una rapida carrellata di quelli che ci mancheranno di più: la moglie di Ned Maude Flanders (stagione 11), il boss mafioso Tony Ciccione (stagione 22) e il sassofonista Gengive Sanguinanti Murphy (stagione 6). A questa lista si è tristemente aggiunto il rabbino Hyman Krustofski, il papà di Krusty il Clown. Krustofski è mancato all'affetto dei fan nella prima puntata della stagione 26, appena andata in onda negli USA.

Gli unici ad aver festeggiato per questa amara notizia sono "nonno" Abraham Simpson, il sindaco Quimby e lo stesso Krusty il Clown, tutti e tre indiziati per essere il morto illustre che avrebbe aperto la nuova stagione.

Ciao Hyman, ci manchi già che fa quasi male.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.