FoxCrime  

Il motto di Ted Danson è: “Continuare a lavorare”

L’attore che interpreta D.B. Russel ci spiega perché continua a lavorare a CSI

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

CSI non stanca mai. Arrivati alla quindicesima stagione, dopo due spin-off e uno in arrivo (CSI: Cyber ), la serie piace ancora ai fedelissimi fan. Tuttavia, ci sono vari modi di sentirsi parte della Scena del crimine. Prendete ad esempio Ted Danson, vera star della prossima quindicesima stagione. Dopo tutti questi anni, perché continua ad interpretare D.B. Russel? Non teme, ad esempio, di essere fagocitato da questo personaggio?

In una recente intervista a Entertainment Weekly, l’attore ha spiegato cosa lo spinge a continuare:

Il mio motto è: continuare a lavorare. Perché altrimenti se qualcuno vede una replica di Cin-Cin [sit-com degli anni ’80 nella quale l’attore interpretava il personaggio protagonista], nella quale ero giovane, e poi mi rivede oggi per strada pensa ‘Dio, come si è ridotto’. Se però continuo a lavorare la gente pensa ‘Ho visto CSI, sta bene. È solo invecchiato.’ ”

Una tesi molto interessante quella di Danson. Noi però non abbiamo bisogno di trovare giustificazioni così complesse: guardiamo CSI semplicemente perché ci piace moltissimo. Per questo non ci perderemmo mai il finale della stagione 14: venerdì 7 alle 21 su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.