FoxCrime  

Errori criminali

Anche gli sceneggiatori di Criminal Minds possono sbagliare

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Aguzzate la vista: nell'episodio di questa sera di Criminal Minds 10 si nascondono alcuni errori che non sfuggiranno agli occhi degli spettatori più attenti.

Un esempio? La puntata di oggi, "Terrore sotto la pelle", è ambientata ad Atlanta, ma la presenza in alcune scene di palme tropicali, assenti nella “vera” capitale della Georgia, desta qualche perplessità sull'effettiva veridicità del luogo...

Un'altra perplessità "geografica" deriva dalla presenza di targhe frontali sulle auto della città, che nello stato della Georgia in realtà non sono previste. Quando si dice eccesso di zelo dello scenografo... ;)

Questi due errori non vi bastano? Eccone un terzo da veri segugi: l’acronimo CDC, che nella puntata fa riferimento al Center for Disease Control, anziché Centers for Disease Control. Vi avevamo avvisati, questa è proprio da secchioni!

Non ci resta quindi che attendere l'episodio di questa sera, episodio in cui la BAU sarà impegnata a risolvere il delitto di una donna con vistosi graffi sul corpo, dal quale poi scaturiscono altri omicidi simili. La squadra potrebbe essere di fronte a un killer seriale con l’ossessione per la pelle. Riuscirà a smascherarlo?
Lo scopriremo stasera alle 21.00 su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.