FoxCrime  

3 cose da aspettarci nella nuova stagione di NCIS Los Angeles

Shane Brennan, produttore della serie, ci anticipa cosa ci attende nella nuova stagione

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Shane Brennan, autore e produttore di NCIS Los Angeles, racconta 3 motivi per non perdere la nuova stagione, che promette di essere la migliore mai vista finora, a partire da subito! Gli autori infatti assicurano che il primo episodio della quinta stagione avrà la più grande conseguenza di qualsiasi storia che abbiamo narrato”.

Ecco qui di seguito tre anticipazioni sulla serie:

1) Il 100° episodio della serie, il quarto di questa stagione, svelerà qualcosa sul passato misterioso di Callen. Brennan, infatti, assicura che “Chiunque abbia seguito la storia di Callen, rimarrà soddisfatto perché scoprirà un altro pezzo del puzzle si andrà ad aggiungere a quelli già noti. sarà qualcosa di eccezionale.”

2) In questa stagione il passato dei protagonisti assumerà molta più importanza rispetto alle scorse stagioni: “il tema principale di questa stagione è “Chi siamo?” Giocheremo con il mistero che vi è intorno a questi personaggi; sarà un elemento molto forte in questa quinta stagione” assicura l’autore.

3) Acrobazie e treni in corsa: “Abbiamo realizzando qualcosa di magnifico nel quinto episodio. Diciamo che ci sarà un treno in corsa... È stato un episodio davvero molto impegnativo perché abbiamo girato con treni veri. Non dico altro…”

A questi 3 motivi ci sentiamo di aggiungere uno anche noi, anzi due: Sam e Callen. I due protagonisti della serie valgono da soli “il prezzo del biglietto”. E se amate NCIS Los Angeles, sappiamo che non potete far altro che essere d’accordo con noi.

NCIS Los Angeles vi aspetta con la quinta stagione ogni martedì, alle 21, su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.