FoxCrime  

James Spader uccide gli Avengers?

L’attore di The Blacklist, nei panni del malvagio Ultron, potrebbe diventare un assassino in Avengers: Age Of Ultron.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Manca ancora un po’ all’uscita di Avengers: Age Of Ultron, il nuovo film Marvel dedicato al supergruppo dei Vendicatori. Sia gli appassionati di comics che i fan di The Blacklist non vedono l’ora di vedere l’immenso James Spader nel ruolo del villain cibernetico Ultron.

Il regista e sceneggiatore del film Joss Whedon, ideatore anche di Agents of S.H.I.E.L.D., si è mostrato entusiasta di aver potuto dirigere l’interprete del carismatico Red Reddington: “Dio lo benedica, è stato fantastico. Insieme abbiamo adorato questa nuova versione di Ultron. Lui poi ha un’eccentricità innata che ha permesso di dare al suo villain tutto quello che speravo avrebbe avuto”.

Ma non è tutto. Sappiamo che quel furbetto di Joss è famoso per far fuori i suoi personaggi con una certa facilità. E a questo proposito, in una recente intervista a IGN, ha messo più di una pulce nell’orecchio dei fan. Pare infatti che, parlando del ruolo di Hulk nel film in uscita, avrebbe rivelato che “succederà qualcosa di terribile”.

Cosa mai avrà voluto dire Whedon? Forse che il suo Ultron potrebbe essere responsabile della prima morte eccellente tra gli Avengers sul grande schermo? E se sì, che conseguenze avrà tutto ciò in Agents of S.H.I.E.L.D.?

Con un misto di paura ed eccitazione, dovremo aspettare aprile per scoprirlo. Una cosa però è certa: se questo sospetto si rivelasse realtà, quando rivedremo il buon Spader su FoxCrime nei panni di Red, il suo solo sguardo ci farà una paura cosmica.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.