FoxComedy

Il Maccio della buonanotte su FoxComedy

FoxComedy – la casa del divertimento, dedica al Maestro uno stunt di produzioni web che lo vedono protagonista davanti e dietro lo schermo, ma dopo la mezzanotte!

0 condivisioni 0 commenti

Share

Era il lontano 2009 quando L’Accademia di FlopTV.tv incoronava il suo presidente emerito Maccio Capatonda, autore e regista, noto anche come Pelo Ponneso, Bruno Liegibastonliegi, Ennio Annio, dott. Pino Medici, Milton… e dopo 6 anni di tormentoni, di mini serie e più serie, di volteggi sul web e di personaggi strampalati, è arrivato al cinema nei panni di un #italianomedio.

Per celebrare il successo del film che ha sbancato al botteghino, guardare avanti senza scordare le risate del passato e ripassare il vocabolario delle serie tv firmate da Maccio Capatonda, FoxComedyla casa del divertimento, dedica al Maestro uno stunt di produzioni web che lo vedono protagonista davanti e dietro lo schermo: Il Maccio della buonanotte.

Si comincia con Drammi Medicali, secchiate di ironia surreale lanciate da una equipe medica di un ospedale italiano. Una sit-com in pillole da pochi minuti che narra le gesta di miseri grandi uomini di scienza, ma anche di grandi misere donne.


Si prosegue con Piccol, il discount ideato dall’imprenditore Malachio Piscardone – in arte Maccio Capatonda -  che parodia la parodia, ironizza su la crisi e se ne fa una ragione!


Per concludere in black con La Villa di Lato, un capolavoro mal riuscito ambientato in una maledetta “location con delitto” alle porte di un antico cimitero indiano, nei pressi di Busto Arsizio!


Da venerdì 13 febbraio alle 24.00 circa, l’appuntamento con Il Maccio della buonanotte vi farà passare il sonno, ma vale la pena restare svegli per fare una bella scorpacciata di risate, amare, anacronistiche, diverse!

Buon visione!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.