FOX  

Cos’è successo davvero quando Rick si è tagliato la barba?

Il backstage che mostra i momenti che precedono il simbolico taglio della barba

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Rick che si taglia la barba è senza dubbio il momento topico della puntata 12 di The Walking Dead (in contemporanea USA su Fox ogni lunedì alle 21). Un gesto simbolico per raccontare il forte cambiamento del personaggio, che sente il bisogno di tornare a ciò che era un tempo: un poliziotto onesto che amava il suo lavoro e dava un fortissimo valore alla legge.

 

[POTREBBE INTERESSARVI ANCHE: Da sceriffo a capobranco, l’evoluzione di Rick Grimes]

 

Quel gesto è stato importante per Rick Grimes, ma pensate anche a quanto possa essere stato importante per Andrew Lincoln che lo interpreta. Anche lui ha dovuto subire la trasformazione fisica di Rick, mostrando tutto il suo turbamento interiore così simbolicamente esplicitato in quella famosa barba. Ecco perché quel taglio ha avuto un significato particolare nella serie, ma anche nella realtà. Questo video esclusivo vi mostra cos’ha fatto la troupe di The Walking Dead per Andrew quel giorno.

 

Un momento divertente, ma anche molto emozionante perché dimostra, ancora una volta, quanto il cast di questa serie sia unito. E anche un bel po’ pazzo a dire il vero. Volete sapere che fine ha fatto quella barba? Ce lo svela Andrew Lincoln:

La cosa strana è che Norman [Reedus, che interpreta Daryl Dixon], mi disse: “La voglio”. Così ho dovuto raccogliere tutto in un sacchetto e consegnarglielo, per una ragione che sa solo lui. Voleva la mia barba e credo che sia ancora nel suo frigorifero ad Atlanta”.

Non vogliamo nemmeno pensare a cosa possa farci Reedus con quella barba…

 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.