FoxCrime  

NCIS: il finale di stagione in ricordo di Ralph Waite

Il finale della stagione 11 tributerà un omaggio a Ralph Waite

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

I finali di stagione di NCIS, noi fan lo sappiamo bene, sono sempre caratterizzati da grandissimi cliffhanger capaci di tenere incollati davanti allo schermo tutti i telespettatori.

Quello di stasera, quello della stagione 11, ha però qualcosa di più: i produttori e il cast hanno infatti voluto rendere il giusto tributo a Ralph Waite, attore venuto a mancare nel febbraio 2014, all’età di 85 anni, che nel corso degli anni aveva partecipato allo show interpretando Jackson Gibbs, il padre di Leroy Jethro.

Tutti volevano fare qualcosa per luiha dichiarato Gary Glasberg, produttore della serie: “Volevamo salutare degnamente e rendere grazie ad un attore, e al suo personaggio in NCIS, nella maniera più giusta. È stato un onore lavorare con e per lui in questi anni. Ci mancherà davvero.

Nell’episodio finale vedremo un flashback della vita di Gibbs, che tornerà nella sua infanzia ricordando eventi della sua vita legati al padre, dopo aver vissuto l’esperienza del lutto: “È stato davvero toccante, un momento molto emozionante guardare nel passato di Gibbs per trovare la forza di guardare avanti e accettare la perdita del padre” ha continuato Glasberg.

Un finale di stagione emozionante, che non mancherà però di affiancare ai momenti tristi, l’azione e la tensione a cui ci ha abituato la serie.

Un episodio conclusivo che rispecchia appieno il leitmotiv dell’undicesima stagione, che ci ha fatto piangere qualche lacrima ogni tanto, l’addio di Ziva ad esempio, tenuto alta la tensione e fatto scappare qualche sorriso.

Probabilmente uno dei migliori finali di stagione di NCIS, che dopo 11 anni continua a rimanere uno dei punti cardine della tv e non sembra per nulla sentire il peso dell’età.

Insomma, non ci resta che sederci sul divano questa sera alle 21, sintonizzarci su FoxCrime e goderci gli ultimi episodi di questa stagione, consci che per il cast della serie, e per noi fan di lunga data, sarà un episodio dal sapore speciale.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.