FOX  

Episodio 5.14: Trascorrere

Il commento alla puntata 14 di The Walking Dead 5.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Attenzione! L'articolo contiene spoiler sulla puntata 14 di The Walking Dead 5.

The Walking Dead, come tutti i grandi prodotti, seriali e non, divide e unisce. Unisce perché tutti ne parlano, divide perché tutti ne parlano. Una cacofonia di opinioni e commenti, insomma.

Ci sono quelli che lo difendono a spada tratta a prescindere e quelli che lo criticano lancia in resta a prescindere. Quelli che lo guardano ma negano di averlo fatto perché è “troppo mainstream” e quelli che si sentono quasi costretti a vederlo per avere degli argomenti di conversazione con amici e colleghi.

L’episodio 14 della stagione 5, andato in onda lunedì sera, mette d’accordo tutti. Tanto il fan più acceso quanto il detrattore più accanito si troveranno concordi nel riconoscere la maestria con cui è stato confezionato.

Una puntata ricca di sangue, budella e zombie che è stata l’ultima per due personaggi. Una puntata straziante, toccante e brutale che lascia apparire le prime crepe nel delicato equilibrio di Alexandria.

Quello che Trascorrere, questo il titolo dell’episodio, ci lascia in eredità è che forse i nostri sopravvissuti non sono i buoni della storia, o forse non lo sono più. Che forse neanche gli abitanti di Alexandria sono poi così buoni (vero, Nicholas?). Che forse, e questo è lo scenario più credibile, non c’è spazio per i buoni nel mondo di The Walking Dead.

Lo scontro tra i due gruppi, così differenti e così diffidenti tra loro, è allora inevitabile.

Le morti di Aiden, il figlio di Deanna, e del povero Noah, sacrificato dalla stupidità e dall’egoismo di Nicholas, hanno infatti segnato un punto di rottura nella (precaria) convivenza tra vecchi abitanti e nuovi arrivati. Aggiungeteci le parole piene di codardia e di odio proferite da padre Gabriel e la strada per l'eccezionale season finale da 90 minuti è spianata.

Gli autori hanno sapientemente innescato un meccanismo perverso che porterà gli uni contro gli altri. Deanna e i suoi faranno tutto ciò che è in loro potere per difendere la loro casa, ne siamo certi, mentre Rick e compagni, volendo parafrasare le parole dello stesso ex-sceriffo, sono pronti a prendersi Alexandria con la forza.

Il faro di speranza, come sempre accade nella serie, si trasformerà in una trappola mortale? Lo scopriremo nel prossimo episodio di The Walking Dead, lunedì alle 21.00 in contemporanea USA.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.