FOX  

Quanto costa una promessa?

Annalise Keating mantiene la sua parola, costi quel che costi.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tutto si può dire di Annalise Keating, tranne che non sia una donna di parola.

Vi proteggerò” aveva detto ai suoi studenti. E così ha fatto, andando addirittura contro l’unico uomo che le ha mostrato piena comprensione: Nate, il suo amante.

Lei l’ha tradito per la seconda volta. E dopo avergli fatto perdere il lavoro, ora lo fa sbattere in prigione con l’accusa di essere l’omicida di Sam.

Non è stata una scelta semplice. Non pensiate che sia così. Lo dimostrano gli ultimi minuti dell’episodio “È un’assassina”.

La domanda sottesa dall’episodio è tanto semplice quanto profonda: quanto costa mantenere una promessa?

A quanto pare tanto, tantissimo. Così tanto da costringere una persona che ha visto passare di tutto davanti ai suoi occhi (tradimenti, violenza, omicidi) rimanendo sempre a testa alta, a nascondersi tra le lenzuola del letto per isolarsi dal mondo e restare sola con il proprio dolore.

Gli ultimi minuti dell'episodio "È un'assassina"

Annalise non è una santa, questo è certo, ma nemmeno una persona che vien meno alla parola data. Anche i più scettici del gruppo, Michaela e Connor, se ne sono resi conto dopo quello che ha fatto per proteggerli.

Darle della str*** sarebbe troppo facile per qualunque moralista da quattro soldi. Qui la questione è più profonda, più complessa, più sconvolgente. Si trattava di dover fare una scelta, e lei non si è tirata indietro, assumendosi, come sempre, tutte le responsabilità. Poco importa se a soffrire sarà lei, se ha buttato quasi sicuramente al vento l’unico probabile amore della sua vita: è una questione di principio, un valore sacro per Annalise, nonostante sia un avvocato.

Non giudicate il tutto riducendo la questione ad un semplice “male contro bene”. Il mondo non si divide in bianco e nero, in buoni e cattivi. Come dice un grande poeta, “prima c’è il giusto e sbagliato da sopportare”, con il piccolo problema che in questo caso qualunque scelta giusta coinciderebbe con un’azione sbagliata.

Voi cosa avreste fatto al suo posto? Ognuno è libero di esprimere la propria opinione. Ma la vera domanda che ci ronza in testa ora è: come farà Annalise a venirne fuori?

Lo scopriremo martedì prossimo alle 21, con il nuovo episodio de “Le regole del delitto perfetto”, in prima assoluta su FOX.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.