FOX  

Lady Sif torna sulla terra, buone o cattive notizie per Coulson?

Jaime Alexander torna nella parte di Lady Sif nell'episodio 12 di MAOS 2

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo una mid-season premiere "sismica", sapete cosa vogliamo dire, Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. 2 torna con un nuovo episodio ancora più "spaziale".

Giochi di parole a parte, andiamo a vedere cosa ci ha lasciato in eredità la puntata di settimana scorsa.

Scosse di assestamento, questo il titolo, ha gettato le basi per un nuovo corso in cui l'HYDRA, messa in ginocchio dalla morte di Whitehall e finita da Coulson, non è più il nemico principale. Al contrario, si stagliano all'orizzonte figure dai poteri sovrannaturali che potrebbero essere una nuova minaccia per lo S.H.I.E.L.D.

Aggiungeteci il fatto che Skye è ufficialmente diventata una degli inumani e il gioco è fatto.

Un nuovo inizio, al tempo stesso più fumettistico per la presenza dei superpoteri e più oscuro per i temi trattati, che farà la gioia dei fan.

Fan che potranno esultare anche per il ritorno di uno dei personaggi più amati della serie. Stiamo parlando di Lady Sif, la guerriera asgardiana alleata di Thor che già aveva visitato la terra nella prima stagione (nella puntata 15 per la precisione). Sif, interpretata ovviamente da Jaime Alexander, sarà priva di memoria in seguito allo scontro contro un nemico potente quanto e forse più di lei.

Non solo la bella guerriera originaria di Asgard: stando ai rumors, Coulson e la sua squadra scopriranno l’identità del Kree, l’alieno dalla pelle blu incontrato nella stagione uno, dal cui DNA è stata sintetizzata la miracolosa cura alla base del progetto T.A.H.I.T.I.

Tra asgardiani e kree, ora avrete capito perché in apertura di articolo abbiamo parlato di "episodio spaziale". ;)

L’appuntamento con Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. 2 è tutti i venerdì alle 21.00 in prima assoluta su FOX.



Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.