FOX  

Arriva su FOX Tyrant, la nuova serie dei creatori di Homeland

Creata da Gideon Raff e Howard Gordon, Tyran racconta la storia di un immaginario paese arabo e del suo dittatore

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Ogni drogato di serie TV degno di questo nome conosce Homeland (e, se non è così, dovrebbe proprio colmare questa lacuna il primo possibile!). Quello che forse non tutti sanno è che la storia di Brody e Carrie è il remake di una serie israeliana, Hatufim.

Bene, il creatore dell’originale, Gideon Raff, arriva su FOX con una nuova serie: Tyrant. Al suo fianco uno dei più importanti nomi della TV statunitense: Howard Gordon, già co-ideatore e produttore esecutivo di Homeland.

La serie racconta la storia di Bassam, secondogenito del tiranno di Abuddin, un immaginario paese arabo. Dopo un’infanzia vissuta all’ombra del fratello maggiore, scelto fin da subito dal padre per la successione, negli anni dell’università Bassam espatria negli Stati Uniti, dove studia medicina, si laurea, si sposa, ha due figli e inizia una carriera come pediatra.


Nel frattempo, in patria il padre continua a governare senza un briciolo di democrazia, mentre il fratello maggiore passa le sue giornate tra Ferrari, donne e un po’ di sana violenza contro gli oppositori politici di papà.

Dopo vent’anni, con la scusa di un matrimonio, Bassam torna a casa e qui iniziano i problemi: il padre muore, il fratello è fuori controllo e lui si trova costretto a rimanere, per salvare il buon nome della famiglia e, incidentalmente, l’intero paese.

Una trama originale, ambienta interamente al di fuori degli USA, che coniuga sapientemente drama e terrorismo, intrighi politici e storie personali, geopolitica e violenza. Un mix unico e convincente confezionato da due maestri della serialità televisiva.

Noi non vediamo l’ora, e voi? L’appuntamento con Tyrant è da lunedì 25 maggio alle 21.00 in prima assoluta su FOX, naturalmente.

%video_2%

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.