FOX

Upfront 2015, tutte le nuove serie

Direttamente dagli USA, tutte le nuove serie TV messe in cantiere per la nuova stagione.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Come da tradizione, durante gli Upfront di New York i grandi network americani svelano i propri piani per la prossima stagione televisiva.

Dopo avervi parlato delle serie rinnovate e di quelle a rischio cancellazione (qui l'articolo dettagliato in aggiornamento), eccoci passare in rassegna i nuovi show ordinati dalle 4 major (CBS, FOX, NBC, ABC).

La carne al fuoco, come ogni anno, è tantissima. E ricordate, tra le voci di questa lista si nasconde il futuro evento televisivo del 2016. Avete l'intuito necessario per riuscire a prevederlo?


CBS

Supergirl: anche la CBS si dota della sua serie supereroistica. Supergirl è scritta dallo stesso team di Arrow e The Flash (Greg Berlanti, Andrew Kreisberg e Ali Adler) e racconta la storia di Kara Zor-El, aliena del pianeta Krypton – lo stesso di Superman – interpretata da Melissa Benoist. Nel cast anche Calista Flockhart nel ruolo della datrice di lavoro di Supergirl.

Criminal Minds: Beyond Borders: nuovo spin-off di Criminal Minds con Gary Sinise (CSI: NY), Daniel Henney e Tyler James Williams. La missione di questo nuovo team dell’FBI sarà aiutare i cittadini americani che si trovano in pericolo all'estero.

Rush Hour: è il remake dell'omonima commedia poliziesca del 1998 con Jackie Chan e Chris Tucker. Come nel film originale, la trama è incentrata su uno stoico detective di Honk-Kong “costretto” a lavorare con un presuntuoso poliziotto della polizia di Los Angeles. Protagonisti della serie saranno Jon Foo e Justin Hires

Limitless: adattamento del film di Neil Burger, Limitless racconta la storia di Brian Sinclair (interpretato da Jake McDorman) un collaboratore dell’FBI in grado di assumere dei poteri grazie alla misteriosa droga NZT. Nel cast anche Jennifer Carpenter, la Debra Morgan di Dexter.

Code Black: medical drama scritto da Michael Seitzman, è l’adattamento di un omonimo documentario del 2014. La serie racconterà il lavoro di un gruppo di medici del L.A. County, il pronto soccorso più affollato degli Stati Uniti. Compongono il cast Marcia Gay Harden, Bonnie Somerville, Raza Jaffrey, Luis Guzman, Melanie Kannokada, Harry M. Ford, Ben Hollingsworth e William Allen Young.

Life in Pieces: è una comedy che racconta la storia di una famiglia e dei singoli membri che la compongono. Nel cast della serie Dianne Wiest, James Brolin, Colin Hanks, Thomas Sadoski e Betsy Brandt, mentre i produttori esecutivi saranno Justin Adler, Aaron Kaplan e Jason Winer.


FOX

Minority Report: la serie è il sequel dell'omonima pellicola del 2002 di Spielberg (che qui torna in veste di produttore esecutivo) ed è ambientata 10 anni dopo la fine del film. Lo show racconta la storia di Dash (Stark Sands), un "pre-cog” che collabora con la detective Lara Vega (Meagan Good) per prevenire i crimini prima che vengano commessi.


Lucifer: si ispira al personaggio fumettistico creato da Neil Gaiman in Sandman (edito Vertigo). Protagonista della serie è Lucifero (Tom Ellis), Re degli Inferi che abbandona il suo trono perché annoiato e decide di trasferirsi a Los Angeles, dove aiuterà la polizia a dare la caccia ai criminali.

Rosewood: serie creata da Todd Harthan (Psych), è un poliziesco che ha per protagonista Morris Chestnut (Nurse Jackie, The Best Man) nei panni del patologo Beaumont Rosewood, Jr. Brillante sul lavoro e innamorato della vita, Beaumont userà le tecnologie più sofisticate per trovare indizi altrimenti invisibili agli occhi della polizia di Miami.

The Frankenstein Code: remake del classico romanzo di Mary Shelley firmato da Rand Ravich (Life, Crisis) e Howard Gordon (Homeland, 24). Al centro della storia un ex-sceriffo caduto in disgrazia e ucciso da un gruppo di poliziotti corrotti. Riportato in vita da un esperimento, il suo nuovo corpo (interpretato da Rob Kazinsky, True Blood) è dotato di capacità sovraumane… come deciderà di usarle?

The Grinder: nuova comedy su un famoso avvocato della TV (Rob Lowe di Parks and Recreation e The West Wing) costretto a tornare nella sua città natale per gestire lo studio legale di famiglia insieme al fratello Stewart (interpretato dal nominato agli Emmy Awards e ai Golden Globe Fred Savage).

The Guide to Surviving Life: una nuova comedy che esplora quegli ostacoli a cui tutti andiamo incontro quando cerchiamo la propria strada nel mondo, e ci insegna a non commettere troppi errori. Nel cast Jack Cutmore-Scott, Meaghan Rath, James Earl, Charlie Saxton, Justin Bartha e Maureen Sebastian.

Grandfathered: comedy in cui il protagonista, interpretato da John Stamos (Full House, ER), è lo scapolo per eccellenza. La sua vita viene travolta quando scoprirà non solo di essere un padre, ma anche che un nonno. Nel cast anche Paget Brewster (Criminal Minds), Kelly Jenrette e Ravi Patel.


NBC

Blindspot: una ragazza senza memoria (Jaimie Alexander, Thor) viene ritrovata nuda e completamente ricoperta di tatuaggi in centro a New York, a Time Square. Un tattoo in particolare però si distingue dagli altri: il nome dell'agente dell'FBI Kurt Weller (Sullivan Stapleton). Ogni segno sul corpo della donna è un crimine da risolvere, e tutti fanno parte di un più vasto complotto internazionale.

Chicago Med: secondo spin-off del franchise Chicago (dopo P.D. e la serie madre Fire). La serie è ambientata nell'ospedale più “esplosivo” della città e racconta la storia di una squadra di medici coraggiosi che ogni giorno devono affrontare nuovi casi legati all’attualità. Nel cast Yaya DaCosta (Chicago Fire), Nick Gehlfuss (Shameless), Laurie Holden (The Walking Dead), S. Epatha Merkerson (Law & Order) e Oliver Platt (Fargo).

Coach: comedy che racconta la storia di allenatore che, abbandonata la vita da pensionato, decide di tornare in capo per aiutare il figlio, nuovo allentarore di un'università della Pennsylvania.

Crowded: Mike (Patrick Warburton) e Martina (Carrie Preston) vorrebbero avere più spazio e tempo per loro, ma saranno costretti a rivedere i loro piani dopo la decisione dei genitori di lui di andare a vivere in Florida e dopo il ritorno delle figlie. La serie è prodotta da Sean Hayes (Will & Grace).

Game of Silence: Jackson Pogue (David Lyons) è un brillante avvocato di Atlanta, ma la sua carriera di successo è improvvisamente a rischio quando incontra un amico di vecchia data. I due condividono infatti un segreto inconfessabile, e dovranno fare qualunque cosa in loro potere per mettere a posto gli errori del passato. Fino a dove vorranno spingersi?

Heartbreaker: La Dr.sa Alexandra Panttiere, interpretata da Melissa George, è un chirurgo specializzato in trapianti di cuore, una delle poche donne del campo. Audace sul lavoro e nella vita privata, coraggiosa e testarda, si spinge sempre al limite per ottenere ciò che vuole. La serie si ispira alla vita della Dr.sa Kathy Magliato.

Heroes Reborn: sequel di Heroes, in onda dal 2006 al 2010 in America, la serie segue nuovi personaggi dotati di superpoteri. Anche questo nuovo capitolo gli "heros" saranno presi di mira da da un gruppo con cattive intenzioni. Nel cast vecchie conoscenze come il grande Hiro Nakamura (Masi Oka).

Hot & Bothered: Ana Sofia (la Desperate Housewife Eva Longoria) è la regina di una soap di successo alle prese con i problemi della vita da star. Tra fastidiosi produttori, autori ubriachi e colleghi narcisistici, Ana Sofia dovrà vedersela anche con un nuovo componente del cast che potrebbe cambiare le regole del gioco.

People are talking: dal produttore di Ride Along e dal regista di How i Met Your Mother, una nuova comedy sulla vita di due coppie, vicine di case e migliori amiche. I quattro protagonisti parleranno di ogni tema, dalla politica al sesso passando dal fatto che la nuova tata potrebbe essere una porno star.

Shades of Blue: Harlee Santos, interpretata da Jennifer Lopez, è una poliziotta costretta a entrare in un giro di tangenti per avere i soldi necessari a garantire un futuro alla figlia. Quando viene arrestata dall'FBI, dovrà decidere da che parte stare: rimanere leale al gruppo di agenti corrotti o pensare al bene di sua figlia?

Superstore: torna in TV America Ferrera (Ugly Betty) con una comedy sulle esilaranti vite lavorative di un gruppo di dipendenti di un grande magazzino. Tra nuovi colleghi incapaci, manager petulanti e clienti assettati di sangue, ne vedremo delle belle!

The Player: Philip Winchester interpreta un ex agente segreto militare deciso a vendicare la morte della moglie. Per farlo dovrà prima affrontare una serie di prove, come fermare dei crimini, commissionategli da una misteriosa organizzazione che ha scommesso su di lui.

The Reaper: la serie si ispira alla vita del sergente Nicholas Irving, il tiratore scelto noto come "Il Mietitore". Nick è l'uomo dei record: oltre a essere il primo cecchino afroamericano, detiene anche il primato di 33 uccisioni in singolo schieramento. Lo show racconta la storia del Mietitore e quella del suo spotter, Pemberton, e di come insieme siano riusciti a sopravvire ai giorni più difficili della Guerra in Afghanistan.

You, me and the end of the world: comedy catastrofica che segue un improbabile gruppo sopravvissuti (tra cui una cyber terrorista, un prete ribelle e un fautore della supremazia della razza bianca) dopo lo schianto di una cometa sulla Terra.


ABC

The Catch: questo nuovo thriller drama, prodotto dalla regina della TV Shonda Rhimes e Betsy Beers, avrà come protagonista Mireille Enos (già vista in The Killing) nei panni di Alice Martin, detective nel campo delle frodi che dovrà questa volta salvare se stessa, dopo essere stata incastrata dal suo fidanzato. Sarà il nuovo Le regole del delitto perfetto?


The one woman you don’t mess with just lost everything. Now, it’s time for payback. From the Executive Producers of #TGIT comes The Catch.

Posted by ABC Television Network on Martedì 12 maggio 2015

The Family: il figlio di un politico, creduto morto da dieci anni, torna improvvisamente a casa. Sarà davvero chi dice di essere? Ecco l’incipit del nuovo thriller politico firmato Jenna Bans, già autrice di Desperate Housewives.

Of Kings And Prophets: firmato Adam Cooper e Bill Collage, questa nuova serie che attinge a piene mani dall’iconografia biblica metterà insieme per un gioco del destino un indignato profeta, un re battagliero e un giovane pastore.

Quantico: vi siete mai chiesti come si diventa un agente dell’FBI? Quantico segue la formazione di alcune giovani reclute, il problema? Una di loro è un terrorista infiltrato. Questa nuova serie firmata Josh Safran (Gossip Girl, Smash) è una delle scommesse più promettenti della prossima stagione.

Untitled Pate & Fishburne Project: i fratelli Billy e Cody Lefever vogliono fare il salto di società, passando dall’essere middle class al diventare ricchi sfondati. Per farlo si trasferiscono nella città di The Bakken, in North Dakota, dove un nuovo boom economico sta risollevando l’economia locale grazie alla scoperta di un giacimento di petrolio. L’antagonista? Un miliardario senza scrupoli che metterà i protagonisti in una serie di situazioni da “lascia o raddoppia”.

Wicked City: dopo il successo di American Horror Story, ecco una nuova serie antologica che seguirà in ogni stagione un diverso caso di cronaca della storia di Los Angeles. Creata da Steven Baigelman, questa nuova serie conta nel cast Taissa Farmiga.

Dr.Ken: una comedy in salsa medica che segue la vita del Dr. Ken (Ken Jeong). Questo brillante dottore cercherà in tutti i modi di coniugare al meglio lavoro e famiglia, ma finirà sempre per combinare pasticci a causa del suo poco tatto ed educazione. A completare il quadretto, sua moglie Allison (Suzy Nakamura) è una brillante strizzacervelli, che gli renderà la vita impossibile.

The Muppets: pronti al ritorno di Kermit, Gonzo, Miss Piggye tutti gli altri Muppets? Dopo il successo del film, ecco tornare alla ribalta i pupazzi creati da Bill Prady e Bob Kushell. Nel nuovo show saranno esplorate per la prima volta le relazioni e le vite personali di tutti i personaggi, tra amori, rotture, desideri e sconfitte.

The Real O’Neals: una famiglia cattolica alle apparenze perfetta, la cui vita viene sconvolta da alcuni segreti rivelati dopo troppo tempo. Scoprire di non essere così perfetti permetterà agli O’Neals di vivere in maniera migliore? È la domanda alla quale vuole rispondere la nuova comedy di Dsvid Windsor e Casey Johnson.

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.