FOX  

Come gestire Negan in The Walking Dead?

Il brutale Negan dei fumetti apparirà nella serie tv. Feroce come sempre o dolce agnellino?

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Ormai la voce circolava nell’aria da parecchio tempo, e ci sono sempre più conferme a riguardo. Il personaggio di Negan, dai fumetti potrebbe prendere vita anche sul piccolo schermo. Il brutale, feroce e crudele personaggio della saga a fumetti potrebbe avere un ruolo, più o meno importante, nella sesta stagione di The Walking Dead.

Vero leader, sociopatico cronico, spietato al punto giusto, cattiveria allo stato puro: questo è l’identikit di Negan. Identikit che sembra essere il peggior problema per AMC, produttore della serie. Un personaggio scomodo, difficile da rappresentare in video in quanto risulterebbe troppo splatter. Scene di sangue ed efferata violenza gratuita potrebbero non soddisfare l’Autorità garante degli Stati Uniti.

[Potrebbe interessarti anche: The Walking Dead sbarca al cinema?]

Rendere invece il personaggio più “agnellino”, per accontentare le autorità, potrebbe far storcere il naso agli appassionati del fumetto. Cosa fare allora? Tentare di evitare la censura perdendo fans, o rischiare di essere bannati esaltando i tanti aficionados?

I produttori stanno tentando di sbrogliare la matassa e potrebbero arrivare a una decisione definitiva quanto prima.

<>

Nel frattempo però la AMC non si sta perdendo d’animo e alcuni informati indicano John Hamm e Kevin Durand come papabili candidati nel ruolo del villain. Purtroppo però non abbiamo ancora conferme in merito da parte dell’ufficio casting quindi ancora non sappiamo chi indosserà le vesti del truce Negan. Magari qualcuno che abbiamo visto in qualche altra serie tv o film e che non abbiamo nemmeno notato, com'è accaduto per altri attori di The Walking Dead. Guardate la gallery.

<>



Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.