FOX  

David Duchovny in lacrime davanti al copione di X-Files

Tornare nei panni di Fox Mulder è un misto di emozione e commozione

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Dopo una pausa di 13 anni, è bello tornare a parlare così frequentemente di X-Files, una delle serie più incredibili degli anni ’90.

Ormai lo sappiamo: Mulder e Scully stanno per tornare!

[LEGGI COME LO HA ANNUNCIATO SU TWITTER DAVID DUCHOVNY]

E non sono gli unici!

[GUARDA CHI ALTRO TORNA NEL CAST]

E David Duchovny e Gillian Anderson si stanno già divertendo a far parlare della loro relazione (hot?).

[GUARDA IL BACIO CHE SI SONO SCAMBIATI IN PUBBLICO]

Ma l’ultima news riguarda l’effetto che ha avuto la lettura del copione sull’attore protagonista della celebre serie.

Intervistato da Entertainment Weekly, l’attore ha detto:

“Ho ricevuto la prima sceneggiatura stamattina. L’ho letta circa un’ora fa, e ho cominciato a piangere leggendo la prima pagina.

È stato così strano leggere i nomi su quelle pagine. Non ha niente a che fare con il copione in sé. È solo che, sapete, ne parliamo da parecchio tempo, ed è da tanto che ci lavoriamo. C’è voluto molto tempo per riunire tutti nello stesso posto e ottenere l’accordo con Fox America. Quindi, diciamo che ne parliamo da un paio d’anni.

Ora viene il bello. Ora possiamo farlo per davvero. È stato piacevole e commovente per me, e devo capire come sfruttare tutto questo [per l’interpretazione].”

Ma sulla sceneggiatura cosa si può dire?

“Assolutamente nulla!”

Ovviamente… tuttavia l’attore ha confermato alcune cose molto interessanti:

Sebbene gli episodi saranno solo 6, ci sarà un mix tra elementi mitologici e nuovi misteri. Non sarebbe davvero X-Files senza la mitologia. In ogni caso, sono aperto a girare un altro ciclo. Non so se a questo punto della mia vita potrei fare una stagione di 20 episodi, e non so se Gillian Anderson potrebbe. Ma penso che tutti abbiamo la mente aperta su quello che accadrà dopo. Sicuramente, non l'abbiamo riportata in onda con l'idea di finirla.

Ma c’è qualcosa del tornare nei panni di Fox Mulder che non entusiasma particolarmente Duchovny? A quanto dice l’attore “probabilmente il correre in mezzo a una foresta alle 4 di mattina”.

Su su, David, è ora di rimettersi in forma!

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.