FoxCrime  

Lucy Liu e il Dr Watson… binomio vincente!

I creatori di Elementary hanno fatto un terno al lotto puntando su Lucy Liu nel ruolo di Watson

0 condivisioni 0 commenti

Share

Elemantare Watson!, frase che subito ci scorre nella mente quando pensiamo a Sherlock Holmes ma, udite udite, nei libri non è mai stata scritta. Suona strano vero? Come suona strano vedere sul piccolo schermo un Dottor Watson femmina, e che femmina! La bella attrice newyorkese – di chiare origini taiwanesi – Lucy Liu impersona l’intelligente e astuto personaggio di Watson, fido compagno di indagini di Sherlock “follia pura” Holmes.

Lucy ha già un palmares di tutto rispetto alle sue spalle: è diventata famosa al grande pubblico con le altre Charlie’s Angels (Cameron Diaz e Drew Barrymore) e poi si è riconfermata con Ally McBeal e Kill Bill
.

[Potrebbe interessarti anche: Lucy Liu al servizio dell’Unicef]

Prendere lei come attrice protagonista sarebbe stato un vero “colpo di mercato” e gli ideatori di Elementary ci hanno visto lungo bruciando tutti sul tempo e aggiudicandosi la bella attrice dagli occhi a mandorla.

Oltre che essere un’ottima attrice, in grado di catalizzare l’attenzione del grande pubblico, Lucy sa essere anche un’ottima regista. Lo dimostra il fatto che lei fosse seduta dietro la telecamera a dirigere gli addetti ai lavori in due episodi della serie. Insomma, un vero jackpot!

Attrice poliedrica, che ha saputo dare un tocco di femminilità al personaggio. Questa rivisitazione del dottor Watson è molto distante dal Watson dei libri, astuto, intelligente e capace di tenere testa al suo strambo superiore, il detective Holmes.

Una splendida alchimia tra i due personaggi e la forte sintonia che lega i due attori aiutano a rendere ancora più avvincente questa serie.
Intrighi e misteri in una New York dei giorni nostri, per uno show d’altri tempi!

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.