FOX

American Gods, il romanzo di Gaiman diventerà una serie TV

Il canale ha ordinato l’adattamento del best seller firmato Neil Gaiman

0 condivisioni 0 commenti

Share

Fan di American Gods e di Neil Gaiman, tenetevi forte: lo scontro tra vecchi e nuovi dèi arriverà presto in TV.

È stato infatti ufficializzato che Starz, canale che annovera tra le sue serie di maggior successo Outlander e Da Vinci’s Demons, porterà il popolare romanzo del fumettista inglese sul piccolo schermo.

Non è una storia facile, quella dell’adattamento televisivo di American Gods.

In principio la serie era stata proposta dalla Playtone, casa di produzione di proprietà (tra gli altri) di Tom Hanks, alla HBO che tuttavia rifiutò il copione. Era il 2011 e oggi, quattro anni dopo, ecco che il libro si prepara finalmente ad approdare in TV.

Ma di cosa parla esattamente?

Vincitore dei premi Hugo e Nebula, il romanzo racconta della guerra tra antichi dèi e nuove divinità figlie dell’era moderna (Tecnologia e Media, per esempio). Al centro del conflitto Shadow Moon, guardia del corpo di Mr. Wednseday – misteriosa figura legata al dio nordico Odino…

Showrunner della nascente serie TV saranno Michael Green(Heroes) e Bryan Fuller (Hannibal), mentre sua maestà Neil Gaiman vestirà i panni del produttore.

“Sono spaventato, eccitato e ho grandi aspettative. Visto il gruppo che la Starz sta mettendo su sono sollevato, sento che il mio bambino è in buone mani. Ora stiamo finalmente realizzando quello che i miei lettori aspettano da 12 anni: dare un volto a Shadow, Wednesay e Laura.” ha dichiarato in merito Gaiman.

Una storia basata su un libro acclamato da pubblico e critica. Un produttore che è uno degli autori più influenti del nostro tempo. Una coppia di showrunner da urlo.

Insomma, i presupposti per una grande serie ci sono tutti. Incrociamo le dita e speriamo di vederla presto anche in Italia.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.