FOX  

Sons Of Anarchy 7: l’ultima stagione, l’ultima corsa

Dopo sette anni il drama creato da Kurt Sutter giunge al suo epico epilogo.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

E così siamo alla fine di un lungo, lungo viaggio. La tragedia in sette atti narrata da Kurt Sutter, un vero e proprio “Amleto su Harley” che trasuda epica moderna, giunge infine al suo capolinea.

La settima e ultima stagione di Sons of Anarchy si prepara infatti a chiudere il cerchio, e lo farà senza scendere a compromessi e in sella a una moto. Come sempre.

Preparatevi per un pugno nello stomaco in pieno stile Sutter, ma dove eravamo rimasti?

Jax è uscito di prigione, e durante la sua detenzione ha avuto modo di stringere un patto con Ron Tully (Marylin Manson), il capo della Fratellanza. Forte dell'appoggio degli ariani, SAMCRO muove guerra alle triadi cinesi incastrate da Gemma (Katey Sagal) per l’omicidio di Tara (Maggie Siff).

Il conflitto destabilizzerà l’equilibrio di Charming e di tutte le alleanze, coinvolgendo anche il gangster August Marks (Billy Brown) che ha preso il controllo dell'impero criminale di Damon Pope.

Tutti i segreti inconfessabili, tutti i peccati mortali, tutti gli errori tragici verranno a galla.

Jax non si fermerà davanti a nulla pur vendicare la morte di Tara, ignorando però che è stata la sua stessa madre ad averlo privato della donna che amava. Una bugia in nome della quale il presidente di SAMCRO impilerà un’impressionante mole di cadaveri, amici e nemici.

Una guerra di strada, la più brutale vista fino a oggi nella serie, che scriverà la parola fine su una delle migliori pagine di storia televisiva recente. Usando il sangue come inchiostro, ovviamente.

L’appuntamento con Sons of Anarchy 7 è da lunedì 3 agosto alle 22.45 in prima assoluta su FOX.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.