FOX

Le migliori serie TV secondo Wired Italia

Ecco le serie tv che avete visto su FOX e che Wired ha decretato essere le migliori di sempre

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Avete mai provato a stilare una classifica delle migliori serie tv di sempre? È un’impresa quasi impossibile, ma Wired Italia ci ha provato, decretando quali sono le 100 serie imperdibili. Dal comedy al drama, dall’horror all’action, nessun genere è stato lasciato in disparte. Potevano forse mancare gli show di FOX? Ecco quali sono stati scelti dal magazine italiano come degni di entrare a far parte dell’olimpo della serialità!

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.: Uno sguardo diverso sui supereroi, che estende il Marvel Cinematic Universe in tv.

American Horror Story: L’antologica creata da Ryan Murphy, che si può guardare anche “selettivamente”.

Buffy l’ammazzavampiri: Il cult creato da Joss Whedon, che lo rese il re delle serie tv fantasy a tinte dark.

Misfits: Il mix perfetto tra fantascienza e ironia, che prende dei teppistelli e li trasforma in supereroi.

Sleepy Hollow: Ambientazione storica curatissima, e un protagonista irresistibilmente fuori dal tempo.

Lost: La serie evento per eccellenza, che si è posta come spartiacque per la narrazione contemporanea seriale su piccolo schermo.

The Walking Dead: La guida definitiva per uccidere uno zombie… o farsi mangiare da esso.

X-Files: L’inno alla fantascienza cospirazionista… la verità è là fuori?

24: Una regia innovativa in tempo reale, che gioca addirittura con gli split screen per mostrare gli eventi che accadono in contemporanea.

Alias: La creatura di J. J. Abrams prima di Lost, che ci ha fatto innamorare di Marshall e i suoi gadget.

C.S.I.: La serie capostipite della crime fiction moderna, che vanta un episodio girato da Quentin Tarantino.

Dexter: Uno dei migliori personaggi creati dala tv. Dexter Morgan è come noi: cerca di capire chi è e cosa è giusto.

Homeland: Il mix perfetto di spionaggio, amore e pazzia.

Law & Order: Stile asciutto e storie verosimili sono il marchio di fabbrica di questa serie, che vanta un grande attore come Jerry Orbach.

The Blacklist: Spader è un boss in questa serie, le cui risposte vi sorprenderanno.

The Killing: Morbosi criminali, atmosfere lugubri e piovose. Serve altro?

Wayward Pines: È quanto più vicino a Twin Peaks possa esistere, ed è il debutto su piccolo schermo di M. Night Shyamalan.

Ally McBeal: Un legal che incontra un telefilm romantico, rendendo la sua protagonista un’emblema.

It’s always sunny in Philadelphia: Una serie dall’amoralità imperante.

Friends: Probabilmente la situation comedy per eccellenza.

Boris: Un bignami di citazioni che sono entrate a far parte del nostro quotidiano… acazzodicane!

How I Met Your Mother: Un piccolo capolavoro di ingegno per grandi audience.

Scrubs: Cinismo e risate che ribaltano tutto ciò che abbiamo sempre pensato sul genere medical.

The Big Bang Theory: La serie che ha portato la cultura nerd sotto i riflettori, a colpi di citazioni pop.

The Last Man on Earth: Un originale mix tra apocalisse e sit-com.

Sons of Anarchy: una serie dai rating altissimi, acclamata da pubblico e critica come una delle migliori degli ultimi anni.

The Americans: Spie, azioni e complessità psicologica, che racconta la vita di due agenti del KGB sotto compertura.

 

E voi? Quante ne avete viste?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.