FOX  

Da 90210 a Star Crossed, Matt Lanter si racconta

Il protagonista di Star Crossed parla del nuovo fantasy teen-drama targato FOX.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L’ultima volta che lo abbiamo visto sul piccolo schermo vestiva i panni del “bad boy” Liam Curt nella serie TV 90210, prosieguo dell’intramontabile Beverly Hills.

Stiamo parlando di Matt Lanter, attore e modello statunitense che ora interpreta l’alieno Roman in Star Crossed – il nuovo fantasy teen-drama da giovedì 30 luglio alle 21.00 su FOX.

Ma cosa si prova a passare dai panni di un cattivo ragazzo a quelli di un alieno buono?

“È stato molto divertente”, ha dichiarato Matt. “Roman è un personaggio molto forte. È stato messo in una posizione di comando senza che lui lo volesse o chiedesse, ed è sempre una situazione interessante”.

Tra le tante e impegnative sfide che deve affrontare quella di trovare un modo per far convivere pacificamente umani e atrian, la razza aliena a cui Roman appartiene.

“Suo padre era un leader degli atrian e uno dei più grandi fautori dell’integrazioni con gli umani. Dopo il suo omicidio, Roman ha ereditato questa posizione scomoda. Ma è giovane, ha solo 16 anni, non vorrebbe farlo ma è nel suo destino”.

Nel suo destino anche l’amore con Emery, bella terrestre che lo aveva salvato quando aveva solo sei anni e con cui si ricongiunge ora sui banchi del lceo.

 “Il loro amore renderà entrambi degli emarginati. Roman ama un’umana, fatto inaudito e malvisto da entrambe le fazioni. Sono anime gemelle provenienti da mondi diversi, e si troveranno a combattere tanto contro gli umani quanto contro gli atrian per difendere la loro relazione.”.

Dicono che l'amore vada oltre ogni confine, sarà anche questo il caso? Riusciranno a sconfiggere i pregiudizi e trovare la felicità? Lo scopriremo giovedì 30 luglio alle 21.00 su FOX con il primo episodio di Star Crossed.


Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.