FOX  

Naomi Campbell in American Horror Story: Hotel

La quinta stagione di American Horror Story vedrà anche la Campbell in più episodi, assieme a Lady Gaga

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Fervono i preparativi per la quinta stagione della serie diretta da Ryan Murphy. American Horror Story: Hotel ha finora messo insieme un bel gruppetto di nuovi ingressi che si preannunciano intriganti quanto basta. Partiamo col primo: parliamo di Naomi Campbell che calcherà il set nel ruolo di una fashion editor.

Volete anche un piccolo spoiler? 

Bene, se v’interessa sapere di già in quali vicende troveremo la Venere Nera, sappiate che a quanto pare pagherà il prezzo delle sue eccessive critiche. Fine dello spoiler, non potevamo mica dirvi chissà quanto!  

La Campbell sarà presente in più di un episodio della serie, in cui avrà incontri ravvicinati sia con Ramona (Angela Bassett) sia con – udite udite – Lady Gaga. Murphy ha già annunciato via Twitter la presenza della Mother Monster, e siccome è anche già noto che la stagione in preparazione sarà simpaticamente truculenta, possiamo già fantasticare sui possibili esiti dell’incontro-scontro fra i personaggi interpretati dalla star di “Paparazzi” e dalla capricciosa Naomi. 

La Campbell prosegue quindi con la sua ricollocazione professionale dopo aver detto bye bye alle passerelle: l’ex super top-model aveva già percorso la strada del piccolo e del grande schermo con esiti non esaltanti, ma ha convinto recentemente in Empire, dove non ha sfigurato in mezzo a tante altre star prestate alla recitazione.

Un’altra presenza sicura in AHS Hotel sarà la confermata Lily Rabe: stavolta interpreterà una serial killer che alloggia nell’hotel.

Con quali annunci ulteriori ci stuzzicherà Murphy sugli ospiti del suo hotel?

 

 

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.