FOX  

Salem 2: un ritorno “di fiamma”

La lotta tra i cittadini di Salem e le streghe non è ancora finita. Nuovi incantesimi e nuove persecuzioni nella seconda stagione di Salem dal 21 settembre su Fox.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il Grande Rito è stato finalmente portato a termine e ora le streghe sono pronte a lanciare nuove magie e nuovi incantesimi. La persecuzione nei loro confronti però è sempre più feroce e spietata e questo pare essere solo l’inizio. Una nuova minaccia sembra turbare Mary, che dovrà anche fronteggiare chi sta tentando di rubarle i poteri.

Ormai la cittadina coloniale di Salem è diventata un inferno e un potere davvero misterioso e oscuro è alle porte. Mary è pronta, insieme al suo gruppo di streghe, a domare il potente nemico, sprigionatosi durante il Grande Rito. Anche John e Cotton sembrano pronti per la battaglia ma sanno davvero a cosa stanno andando incontro?

>>> Alcuni scatti della stagione 2

Tante le new entry in questa nuova stagione e tra i vari nomi spicca quella dell’indomita principessa guerriera Xena, l’affascinante Lucy Lawless. L’anima della violenza, questo è il soprannome del personaggio che verrà interpretato dall’attrice neozelandese e non promette davvero nulla di buono. Il personaggio sarà quello della contessa Marburg, una delle ultime sopravvissute tra le streghe tedesche.

A far capolino sulla scena ci sarà anche il dottor Samuel Wainwright (Stuart Townsend), evocato per curare la malattia che affligge la cittadina di Salem. Uno dei suoi desideri è riuscire a diventare stregone ed è anche per questo che intratterrà una relazione con Mary.

La minaccia incombe e le streghe sono sempre meno al sicuro. Quale sarà il destino scritto per loro? Scoprilo da lunedì 21 settembre alle 21.00 in prima assoluta su Fox e nel frattempo goditi il promo della stagione 2.

%video_1%

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.