FoxCrime  

Jennifer Love Hewitt vuole un sequel per “Giovani, pazzi e svitati”!

L’attrice di Criminal Minds torna a far parlare di sè dopo la nascita del suo secondogenito. E propone il sequel di un suo vecchio film.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Jennifer Love Hewitt torna a far parlare di sè dopo la nascita del suo secondogenito, il piccolo Atticus.

L’occasione nasce dalla riproposta in tv di una vecchia commedia adolescenziale americana, in cui lei era la protagonista.

Qualcuno si ricorderà un film del 1998, arrivato l’anno successivo in Italia, dal titolo “Giovani, pazzi e svitati”. Ebbene, l’attrice (ebbene sì, quella nella foto qui a destra è proprio Jennifer Love Hewitt) ha twittato prontamente una foto del film, chiamando a raccolta i suoi ex colleghi per proporre una reunion del cast.


Sequel in vista? Difficile a dirsi. Quel che è certo è che se si avviasse il progetto, al suo fianco troverebbe un carichissimo Peter Facinelli, che ha accolto con grande entusiasmo la sua idea. E non solo lui: tantissimi follower dell’attrice hanno risposto positivamente all’idea lanciata dall’attrice. 

Già abbandonata quindi l’idea di un anno sabbatico per dedicarsi completamente a Autumn e Atticus, i suoi due bambini? Assolutamente no. È chiaro però che l’attrice possa avvertire un po’ di malinconia, e che la lontananza dal set inizi a farsi sentire.

Nel frattempo si consola godendosi a tempo pieno i suoi due bambini, e facendo lunghe passeggiate per ritrovare la sua forma migliore, come dimostra questa foto, la prima post-parto.

Se abbiamo imparato a conoscerla bene in questi anni, siamo sicuri che, anche se dice di voler star tranquilla, si sta preparando per tornare prossimamente al fianco di Hotch e della squadra di Criminal Minds.

Noi non vediamo l’ora. E voi?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.