FOX  

I primi video teaser di American Horror Story: Hotel

Ecco cosa ci aspetta nel nuovo incubo targato Ryan Murphy

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Di settimana in settimana, i check in presso quello che si preannuncia essere l’Hotel più iconico nella storia della tv non accennano a diminuire. 

La nuova stagione di American Horror Story punta tutto su un cast numeroso e pieno di vecchie e nuove conoscenze sia nostre che di Ryan Murphy! Dopo Lady Gaga, Naomi Campbell e Lily Rabe, alla corte del visionario regista si aggiungono l’attrice svedese Helena Mattsson(che interpreterà un personaggio di nome Helena), l’ex strega dell’East End Madchen Amick e Darren Criss, già visto al lavoro con Murphy in Glee.

Alcune indiscrezioni sulla trama e sui ruoli di ogni protagonista iniziano già a rincorrersi, insieme a questi due inquietanti teaser accompagnati da una canzone inedita cantata da Gaga, la duchessa padrona dell’Hotel.



A quanto pare, Criss farà il suo debutto nell’episodio di Halloween interpretando un hipster collegato al personaggio interpretato da Katy Bathes, mentre la Amick sarà una madre di un ragazzo malato sottoposto alle cure della dottoressa interpretata da Chloe Sevigny.

Ospitare tutte queste persone non è certo un compito facile, ma Lady Gaga ha preso molto seriamente il suo ruolo di duchessa: ha infatti organizzato a casa sua un party per tutto il cast, tingendo la sua piscina di rosso sangue… un tema che sembra suggerire un richiamo ai vampiri nella prossima stagione.

La cantante-attrice ha postato solo una foto dell’evento, dicendo che alle sue feste, gli amici assassini si divertono molto, senza lasciare nessuna prova dietro di loro.

A giudicare da queste prime anticipazioni, la prossima stagione di American Horror Story sembra essere la più promettente.

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.