FoxCrime  

Cosa c’è di meglio di (Kevin) Bacon a colazione?

Kevin Bacon, protagonista di The Following, si è dato da fare in un centro anziani distribuendo cibo per colazioni agli assistiti della struttura.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Alcuni fortunati degenti di un centro anziani di New York hanno potuto far colazione con del bacon, Kevin Bacon!

Chi non vorrebbe svegliarsi la mattina e trovare Kevin in cucina che prepara due uova strapazzate? Sarebbe il sogno di molti presumiamo e questi ricoverati del centro hanno potuto farsi servire la colazione dall’attore. Chi non vorrebbe farsi quattro risate con Kevin mentre sorseggia un cappuccino?
Bacon si è trasformato in volontario per l’associazione Citymeals-on-Wheels, associazione che distribuisce ogni giorno cibo per i meno fortunati nella metropoli statunitense.
L’attore si è prodigato a servire la colazione ad alcuni signori, tutti ovviamente entusiasti di avere una guest star come lui a far da cameriere. E chi non lo sarebbe?

>>> Kevin Bacon: più nudi maschili in TV

Simpatico il siparietto tra lui e una ex cantante di Broadway, ormai anziana e ricoverata nel centro. L’attempata – e intonata – ospite della struttura ha dedicato la dolcissima Beneath my wings all’affermato attore che ha decisamente apprezzato.

>>> Un sequel di Tremors? Perché no…

Dan McCabe, presidente della fondazione di Bacon, Sixdegrees.org, ha raccontato l’insolita esperienza affermando “Ha speso diverso tempo a preparare i piatti in cucina, conoscendo lo staff e aiiutandolo. Erano tutti divertiti e contenti e volevano farsi servire da lui. È stata una bella esperienza!”

Uomo affascinante, attore affermato e persona dal cuore grande… come si fa a non amare il Bacon?

E per voi che lo amate alla folia, non perdete l'appuntamento con la terza stagione di The Following dal 25 settembre alle 21.00.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.