FoxCrime  

Un nuovo look per Elizabeth Keen

Nuovo colore e taglio di capelli per Megan Boone. Perché questo cambio di look per Liz? La trama della stagione 3 viene in nostro soccorso.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Bionda in avvicinamento. Ripeto, bionda in avvicinamento.

Ma io quella bionda la conosco, l’ho già vista da qualche parte ma proprio non mi viene in mente chi possa essere. Aspetta… quegli occhi azzurri li riconosco: ma è Megan Boone!

Incredibile ma vero, l’attrice protagonista di The Blacklist si è fatta bionda. Piacere personale? Non è questo il caso, l’ha dovuto fare per doveri di copione.

A spiegarci meglio il perché di questo cambio look è la trama della terza stagione. Ma facciamo un passo indietro…

Ormai è passato un po’ di tempo dalla fine della seconda stagione ed è giusto rinfrescarci la memoria. L’affascinante Liz aveva sparato all’avvocato Tom Connolly ed è per questo che è ricercata insieme a Red. Da quel momento lei diventa una fuggitiva, e il suo nome finisce dritto dritto nell’elenco ricercati dell’FBI. Alle sue calcagna c’è un gruppo comandato dall’agente Ressler, dei segugi spietati che non renderanno la vita facile ai due fuggiaschi.

La ragione più plausibile per questo biondo platino, quindi, pare essere il tentativo di depistarli.

>>> The Blacklist 3: il promo e le anticipazioni di Jon Bokenkamp

Riguardo questa terza stagione Jon Bokenkamp, creatore della serie, ci dice: ”Ci sarà molta tensione, e una grande scarica di adrenalina. Si respira una forte energia, tra i predatori e le prede”.

Sulla relazione Liz-Red rivela: “Daremo degli indizi a riguardo. Si parlerà di questo in ogni puntata ma le risposte principali a cui daremo risposta sono ‘Cosa succederà adesso?’ ‘Come semineranno Ressler?’ ‘Riusciranno a sfuggire alla cattura?’.

Tante, tante domande che troveranno una risposta solo nella terza stagione. Non ci rimane che attendere il suo arrivo in Italia.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.