FoxCrime  

Dal 15 ottobre, Candice Renoir arriva su FoxCrime

Dalla Francia, un nuovo poliziesco imperdibile

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Arriva in prima visione assoluta su FoxCrime il poliziesco francese che vede come protagonista Candice Renoir, agente determinata a trasformare le sue debolezze in punti di forza e risolvere i casi più complessi con il suo buon senso e la sua attenta osservazione.

La vita familiare di Candice funge da filo conduttore tra gli episodi che si concentrano ogni volta su un caso specifico. Ma chi è questa Candice?

Appena divorziata, la Renoir torna da Singapore insieme ai suoi quattro figli e prende il comando della squadra omicidi di una grande città portuale del sud della Francia.

Determinata e coraggiosa, Candice si rende rapidamente conto che, dopo dieci anni senza lavorare, ha bisogno di rimettersi in gioco per convincere i suoi scettici subalterni, il suo cinico capo e, soprattutto, venire a capo della sua prima indagine: una donna ritrovata morta sulle rive di uno stagno.

Una trama davvero attuale che porta subito a riflettere su quanto sia difficile per una madre rimettersi a lavorare, soprattutto in una posizione di comando, dopo anni passati a crescere i propri figli.

A interpretare questa donna forte e decisa è Cécile Bois, attrice francese classe 1971, che ha cominciato la sua carriera a teatro per poi approdare al piccolo e grande schermo.

Bionda, occhi azzurri, incarnato chiarissimo, sorriso dolce: Cécile è una tipica bellezza francese, di quelle un po’ romantiche che stupiscono sempre per il loro modo di fare naturale e spontaneo.

[CONTINUA A LEGGERE DOPO LA FOTO]

Siamo certi che vi affezionerete a lei e al suo personaggio: Candice Renoir vi aspetta su FoxCrime da giovedì 15 ottobre alle 21, con un doppio episodio.

Ecco il promo.


Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.