FoxCrime  

Gary Sinise in concerto per i militari americani

L’attore di CSI NY ha riunito la sua band per offrire un concerto ai soldati americani.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L’abbiamo apprezzato nel ruolo di Mac Taylor in CSI New York ma Gary Sinise è famoso al grande pubblico soprattutto per il ruolo del Tenente Dan in Forrest Gump. Grande appassionato di musica, l’attore ha formato con alcuni musicisti professionisti la Lt Dan Band, gruppo con cui ha girato un po’ tutta l’America per concerti. La band composta da 12 elementi non è nuova ad azioni di volontariato, come dimostra il concerto tenutosi a settembre al Fort Jackson’s Hilton Field.

Gary ha speso la mattinata a stringere mani e a chiacchierare con i veterani, ringraziandoli per il servizio che hanno reso all’America mentre in serata ha dedicato loro un concerto gratuito. L’attore è un instancabile supporter della forza militare americana e lo sta dimostrando da più di 30 anni, supportando diverse organizzazioni e fornendo aiuti quando necessario alle forze armate e ai loro familiari.

>>> Gary Sinise, uomo dal cuore grande

L’attore interprete di Mac Taylor, ha anche fondato un’associazione che procura delle “smart home” per i veterani feriti in guerra. Queste “smart home”, letteralmente case intelligenti, sono alloggi altamente tecnologizzati (luci automatiche, finestre controllabili tramite ipad ecc.) studiati apposta per i militari tornati dalla guerra con delle mutilazioni.

Un ottimo gesto da parte di Gary, contando anche il fatto che ognuna di queste case costa circa 500,000$, spesa davvero ingente ma per uno scopo nobile.

Un enorme applauso al volenteroso e disponibile Gary che non si tira mai indietro se bisogna fare della beneficienza!

Share

Vota

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.