FoxCrime  

Kevin Bacon al lavoro per National Geographic Channel

L’attore di The Following pronto ad una nuova avventura televisiva basata su una storia vera.

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Kevin Bacon non ha intenzione di appendere il copione al chiodo.

L’attore protagonista di The Following, in onda ogni venerdì alle 21 su Fox Crime, infatti, ha ottenuto il ruolo principale nella serie In Harm’s Way, progetto ideato da Mark Gordon e scritto da Paul Scheuring (Prison Break) che prende spunto dalle vicende raccontate nel libro In Harm's Way: The Sinking of the U.S.S. Indianapolis and the Extraordinary Story of its Survivors di Doug Stanton.

La storia racconterà le vicende dell’affondamento dell’incrociatore navale USS Indianapolis, dovuto all’attacco di un sottomarino giapponese, e dei suoi (pochi) sopravvissuti. Questo evento, passato tristemente alla storia come il secondo attacco col maggior numero di vittime subito dagli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale, avvenne il 30 luglio 1945 nel Mare delle Filippine. La maggior parte dei sopravvissuti all’affondamento, ha poi perso la vita nei seguenti 4 giorni nell’attesa dei soccorsi. Di Oltre 900 uomini dispersi in mare, solamente 317 riuscirono a tornare a casa, sopravvivendo alla fame, alla disidratazione e, soprattutto, agli squali.

Kevin Bacon prenderà parte alla miniserie prodotta da National Geographic Channel non solo in veste di attore, ma affiancando Gordon e Scheuring alla produzione esecutiva del progetto, tuttora alle prime fasi di sviluppo.

Nell’attesa di scoprire maggiori informazioni su quella che promette di diventare una delle miniserie a sfondo storico più interessanti dei prossimi anni, godiamoci Kevin Bacon nei panni del bel tenebroso Ryan Hardy in The Following, ogni venerdì alle 21 su Fox Crime.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.