FOX  

Ecco come cenare nell’Hotel di American Horror Story

Mangiare immersi nell’ambientazione della nuova stagione di AHS? Ecco dove.

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Chiariamo subito una cosa: l’Hotel “Cortez” nel quale prendono vita le vicende della quinta stagione di American Horror Story, che presto vedremo su FOX, non esiste. Purtroppo si tratta di un set creato ad hoc per le riprese.

Questo però non significa che non si possa cenare in un’ambientazione identica a quella che presto vedremo in prima assoluta sul nostro canale. Se guardate infatti le foto del “Cicada Restaurant” vi accorgerete dell’incredibile somiglianza con la hall vista nei trailer e nelle foto della nuova stagione diretta da Ryan Murphy. Se pensiamo al set e lo confrontiamo con la foto qui sotto, la somiglianza è impressionante non trovate?

Beh, diciamolo, non è un caso. Il “Cicada Restaurant” di Los Angeles, infatti, è quello che ha ispirato gli scenografi della serie per la realizzazione del set. Peraltro, piccola curiosità, questo locale è uno dei migliori ristoranti con cucina italiana della città.

Insomma, se vi trovate negli States è avete intenzione di sentirvi “dentro” alla vostra serie preferita, beh, non avete che da dirigervi al 617 di Olive Street a Los Angeles. Occhio però a non immedesimarvi troppo: potreste non digerire la cena. ;)

Non troverete Lady Gaga e Matt Bomer ad accogliervi e servirvi, ma se siete dei veri fan di America Horror Story, questo è un posto da cui dovrete sicuramente passare.

I due attori, invece, insieme al resto del cast, vi aspettano il 21 dicembre in prima assoluta su FOX, pronti per iniziare una nuova stagione.

Ma le buone notizie per voi fan non finiscono qui. La produzione americana dello show ha annunciato che ci sarà una sesta stagione. Non ci è dato sapere ancora quale sarà il titolo e chi del cast attuale sopravviverà. Avete qualche idea? 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.