FoxCrime  

The Following è arrivato al capolinea

Giunto alla terza stagione, lo show con protagonista Kevin Bacon, conclude la sua corsa. Ryan Hardy potrà tornare a fare sonni tranquilli.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Dopo 3 anni di inseguimenti, sparatorie e sotterfugi, l’avventura di Ryan Hardy è pronta a giungere al termine.

Questa sera alle 22.50 infatti, avrà luogo il finale di serie di The Following, la serie TV che prevede il classico gioco del gatto e del topo in cui un giorno sei preda e l’altro sei predatore. Questa è in poche parole la base da cui prende spunto l’intera serie che ci ha fatto apprezzare, una volta in più, il bello e tenebroso Kevin Bacon. È il classico attore dalla faccia pulita, ma non troppo, bravissimo nella parte del “villain” di turno ma che sa destreggiarsi anche in ruoli più frivoli e simpatici.

>>> Potrebbe interessarti anche: 10 curiosità su James Purefoy

TVLine ha così deciso, in vista di questo fine serie, di rivolgere alcune domande all’executive producer Alexi Hawley e noi abbiamo scelto di proporvele:

Giornalista: “Nelle stagioni precedenti erano stati girati dei finali alternativi, è stato così anche stavolta?”

Alexi: “No, non quest’anno. Eravamo tutti convinti che questo fosse il finale giusto quindi non serviva pensarne altri”.

G: “A inizio stagione avevate promesso meno violenza ma, a dirla tutta, non sembra essere andata sempre così, vero?”

A: “È stato semplicemente un cambio di prospettive: ora la violenza diventa solo più incisiva rispetto a prima. Non c’è più violenza gratuita”.

G: “Cosa ci riserverà questo finale di serie?”

A: “Fuochi d’artificio di sicuro. Vi aspettavate qualcosa di meno?”.

Se a dircelo è l’executive producer non potete far altro che fidarvi ma se proprio volete esserne sicuri non perdetevi il finale di serie questa sera alle 22.50 su FoxCrime.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.