FoxCrime  

Abby Sciuto aggredita da un senzatetto

L’attrice di NCIS, Pauley Perrette, è stata aggredita per strada da un senzatetto. Le sue rivelazioni post aggressione sono shock

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Pauley Perrette, l’amata Abby Sciuto di NCIS, settimana scorsa non se l’è passata molto bene. Venerdì infatti è stata aggredita mentre aspettava per strada l’architetto ingaggiato per ristrutturare la sua nuova casa. Pauley è infatti stata strattonata per un braccio da un senzatetto e trascinata a terra, dove è stata colpita ripetutamente al volto e sul naso. L’aggressore però non si è fermato, minacciandola a morte più volte e tentando di trascinarla in un garage abbandonato.

>>> Siete pronti per la stagione 12?

“Se fosse riuscito a portarmi dentro a quel garage nessuno mi avrebbe più vista e sarei morta per certo. Fortunatamente la cosa si è risolta nel migliore dei modi ed è stato, senza ombra di dubbio, il giorno più brutto della mia vita”.

L’attrice ha però avuto (incredibilmente) parole di compassione per colui che l’ha aggredita: “Ho a cuore la situazione di questa persona, ha avuto sicuramente una vita difficile come tanti altri in questo Paese. Molti vivono per strada e faticano a concludere la giornata, spesso senza avere nemmeno una casa” e prosegue “non condivido di certo la  cattiveria e i modi usati nei miei confronti, ma capisco il modo in cui si trova a vivere ogni giorno ed è per questo che mi ritengo fortunata a fare il lavoro che faccio”.

Parole che spiazzano certamente, parole non cariche di odio ma di comprensione per la vita difficile che il senzatetto sta vivendo.

Povera Abby, ci è rimasta davvero male e il video che vi proponiamo di seguito lo dimostra:

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.