FoxCrime  

Dexter e David Bowie a teatro insieme

Michael C. Hall, protagonista di Dexter, debutterà in uno spettacolo teatrale scritto e ideato da David Bowie

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Si dice che dalla TV al teatro e viceversa, il passo sia breve e Michael C. Hall ne è la dimostrazione. L’abbiamo adorato nel ruolo dell’esperto ematologo Dexter, mite agnellino di giorno e famelico lupo di notte, alla caccia dei peggiori serial killer di Miami. Sicuramente non faremo fatica ad apprezzarlo nel ruolo che nel 1976 era stato di David Bowie nel film L’uomo che cadde sulla Terra. Ed è stato proprio Bowie ad averlo scelto per un ruolo in Lazarus, come avevamo accennato in questo articolo.

Che sia stato scelto per un precedente ruolo come star del rock nel musical Hedwig? Michael era il protagonista di quella piece teatrale dove, nascosto nel pubblico, c’era anche Ivo Van Hove, direttore di Lazarus. “Mi ha notato in quello spettacolo” dichiara l’attore “per me è stata una sorta di provino, ci ho messo tutto me stesso e ha funzionato, sono contento di avere questa opportunità”.

E continua “Non è un musical tradizionale, ci sono molti dialoghi ma anche parecchie canzoni. Non è un reboot del film con Bowie, è tutt’altra cosa. Spero sia un’esperienza ad ampio spettro che mi porti grandi soddisfazioni”.

Sul creatore dello spettacolo rivela invece “Adoro Bowie, la canzone che più mi piace è Quicksand e ancora penso di vivere in un sogno. Il nostro incontro è stato quasi magico, non sono ancora convinto che sia successo per davvero”.

Poter lavorare con uno dei mostri sacri della musica deve essere davvero entusiasmante e Michael ce l’ha dimostrato con le sue dichiarazioni. Pronti a prenotare un biglietto in prima fila a Broadway?

Nell’attesa potete divertirvi a scoprire quale personaggio sareste in Dexter… siete simpatici come Masuka, generosi come Batista o decisi come Debra?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.