Anna Paquin è pronta a tornare nel ruolo di Rogue per altri film X-Men

di -

Anna Paquin, l'amata Rogue dei film X-Men, ha dichiarato in una recente intervista a IGN che tornerebbe volentieri sul set per interpretare la giovane eroina.

Rogue, interpretata da Anna Paquin nei film X-men

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Rogue, uno dei personaggi più amati della trilogia X-Men potrebbe tornare al cinema. Almeno questo è ciò che accadrebbe se la decisione spettasse unicamente ad Anna Paquin, la sua interprete.

In una recente intervista a IGN, l'attrice ha ribadito il suo amore per la famiglia X-Men e smentito un suo presunto risentimento verso Bryan Singer.
In occasione di X-Men: Giorni Di Un Futuro Passato, il regista aveva infatti deciso di eliminare le scene di Anna dalla versione cinematografica. Motivo? Dar vita al chiacchieratissimo The Rogue Cut, inserito poi come bonus nell'edizione estesa del film in DVD e Blu-ray.

Ho trascorso dei bei momenti durante le riprese di tutti i film a cui ho preso parte. Sono persone a me molto care e se potesse verificarsi un ritorno sensato di Rogue in uno dei 700 differenti progetti X-Men che sono in cantiere [...] sarebbe stupendo. Diversamente sarà comunque divertente vedere cosa succede.


Le parole di Anna Paquin ribadiscono un concetto già espresso dall'attrice, quando mesi fa ha risposto a un Tweet di un fan. All'epoca aveva dichiarato che se il suo personaggio avesse potuto volare sarebbe tornata a interpretarlo!

Sembra, infatti, che quella del volo sia sempre stata una fissazione di Anna o quanto meno una sua aspirazione fin dai tempi in cui, sedicenne, venne scritturata per il ruolo di Rogue.
Ovviamente, il Tweet era scherzoso ma nascondeva comunque la voglia e l'entusiasmo verso un suo possibile ritorno.

Riguardo la controversia su X-Men: Giorni Di Un Futuro Passato, l'attrice si è dichiarata in totale accordo con la decisione presa dal regista.

Penso che ad offendersi maggiormente siano state altre persone.
Io ero più del tipo 'ok, non voglio essere nel film se la cosa non funziona'.
E poi senti, non si assume Bryan Singer per criticarlo proprio per quelle scelte creative che fanno la differenza tra un film buono e uno cattivo! Questo è esattamente il motivo per cui si ingaggia uno come lui. Sa quel che fa.
Mi ha chiamato ed è stato tutto un 'è così perché bla, bla, bla...e io ho risposto 'ok!'
E poi tutti gli altri hanno replicato 'Come ha osato? Lotteremo per te!'
Credo che questo sia incredibilmente dolce ma a me sta bene, lo conosco da quando ero una ragazzina ed è tutto apposto ora, per favore smettete di attaccarlo.


Come è chiaro dalle sue parole, l'attrice è pronta a tornare in azione anche se questo significasse non riuscire ancora a volare.

Quanti sacrifici si affrontano per amore! E sembra proprio che quello di Anna Paquin per la famiglia X-Men non si sia mai spento.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.