Tom Hanks torna come voce dello Sceriffo Woody per Toy Story 4

di -

Tom Hanks è tornato ancora una volta a doppiare lo Sceriffo Woody. Toy Story 4 arriverà nelle sale nel 2018 e rappresenterà una nuova direzione per la saga.

Tom Hanks a un evento promozionale per Toy Story

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Potete stare tranquilli: nella versione originale di Toy Story 4, lo Sceriffo Woody avrà ancora una volta la voce di Tom Hanks.

L'attore ha confermato la notizia attraverso i canali social, svelando di essere appena arrivato agli Studi Pixar per riprendere il ruolo. Il doppiaggio del film è iniziato ufficialmente a Oakland.

Se tutto andrà come nei capitoli precedenti, Woody darà parecchio filo da torcere ad Hanks che, per ottenere il risultato migliore, deve sforzare parecchio il diaframma. Risultato: un sacchetto di ghiaccio sul petto per tutto il viaggio del ritorno a casa.

Sarà capitato lo stesso anche a Fabrizio Frizzi, il doppiatore italiano di Woody? La sua performance è sempre stata altrettanto apprezzata, e la cosa non stupirebbe troppo.

Una nuova direzione per Toy Story 4

Toy Story 4 rappresenterà una svolta per la saga. Ed Catmull di Disney/Pixar ha anticipato che la storia sarà solo in parte un sequel a Toy Story 3.

Woody si metterà alla ricerca della pastorella Bo in Toy Story 4HD© Disney/PIXAR

Il quarto capitolo vedrà il ritorno di Bo, la pastorella amica di Woody di cui si erano perse le tracce dopo Toy Story 2.
Lo Sceriffo deciderà di esplorare il mondo e andare a cercarla, mettendo in moto una commedia romantica. Il rapporto tra bambini e giocattoli, quindi, non sarà l'elemento centrale della trama.

Nel caso di Toy Story avevamo già la trilogia perfetta. In questo caso non era questione di dire 'Ok, ora possiamo fare un altro passo avanti'. Avevamo già concluso la storia.
A questo punto, l'unica soluzione è andare in una direzione molto diversa. È un diverso tipo di esplorazione.

La scelta pare essere coraggiosa, ma la produzione è davvero convinta che Toy Story 4 sarà un altro successo.
A novembre 2014, il regista John Lasseter ha ribadito la sua euforia per il film.

Amiamo questi personaggi. Sono come una famiglia per noi, e non vogliamo fare nulla con loro a meno che non siamo certi che sorpasserà quanto è stato fatto in precedenza.

I protagonisti di Toy Story tornano per una nuova avventuraHD© Disney/ Pixar

Per ora, il franchise di Toy Story non ha mai deluso i suoi spettatori, regalando loro delle storie senza tempo, capaci di emozionare anche ad anni di distanza.

Toy Story 4 arriverà nelle sale americana a giugno 2018.
Voi cosa ne pensate: il quarto capitolo della saga riuscirà davvero a superare la bellezza dei precedenti?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.