The Forest, Natalie Dormer nel nuovo trailer della foresta dei suicidi

di -

Guarda le foto e il trailer di The Forest, l'horror che porterà Natalie Dormer nella terribile foresta dei suicidi in Giappone: un luogo quantomeno inquietante.

Poster del film The Forest

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Natalie Dormer è sopravvissuta abilmente alle insidie di Westeros ma come se la caverebbe alle prese con i morti? A questa domanda risponde il film The Forest, diretto da Jason Zada e prodotto da David S. Goyer (Da Vinci's Demons).

L'attrice nel film interpreta l'americana Sara Price, che entra nella spaventosa foresta dei suicidi Aokigahara in Giappone per cercare la sorella dispersa.

Nonostante tutti avessero ripetuto a Sara di mantenersi sul sentiero principale, la ragazza decide di seguire il suo istinto e si trova presto faccia a faccia con le anime tormentate che vivono nel bosco. Dopo tutto è un film horror e nei film horror i consigli non vengono mai ascoltati, giusto?

Nelle foto qui sotto, pubblicate in anteprima su /Film, vediamo tre immagini dal set con il regista, l'attrice e il protagonista maschile, Taylor Kinney (Rock the Kasbah, La vendetta è femmina).

La trama del film sarà anche immaginaria, ma Aokigahara è un luogo reale: si tratta del secondo luogo più "gettonato" per suicidarsi dopo il Golden Gate di San Francisco. La foresta ha anche ispirato un altro film, il poco apprezzato The Sea of Trees di Gus Van Sant con Matthew McConaughey, Ken Watanabe e Naomi Watts.

Nonostante la fama guadagnata da Natalie Dormer - per lo più ottenuta grazie a Game of Thrones, The Hunger Games e Captain America - questa è la prima volta dell'attrice come protagonista femminile di un film. Speriamo che The Forest le porti bene.

Guarda tutti i trailer di film su MondoFox

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.