Star Wars: Il Risveglio della Forza è piaciuto molto a George Lucas

di -

George Lucas, "papà" di Star Wars, ha già visto in anteprima Il Risveglio della Forza e pare gli sia piaciuto molto. Ecco i dettagli.

George Lucas, creatore di Star Wars

0 condivisioni 0 commenti

Share

Nonostante abbia ufficialmente "divorziato" da Star Wars, George Lucas ha avuto il privilegio di guardare un'anteprima assoluta dell'attesissimo Star Wars Episodio VII: Il Risveglio della Forza. E se in precedenza il regista aveva dichiarato che per lui sarebbe stato come partecipare al matrimonio della propria ex, pare invece che le cose siano andate meglio del previsto. 

A quanto racconta Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, il buon vecchio George pare infatti aver apprezzato non poco questo nuovo capitolo di Star Wars firmato J.J. Abrams, dichiarando apertamente che gli è piaciuto molto.

Onestamente la cosa ci sorprende non poco, specialmente considerando il precedente rifiuto delle sue idee per i nuovi capitoli di Star Wars e le dichiarazioni su Disney e il futuro della saga:

"Il problema alla fine era che hanno visto le storie e hanno detto 'Vogliamo fare qualcosa per i fan.' Le persone non capiscono che si tratta di una soap opera sui problemi familiari - non ruota attorno alle astronavi. Quindi hanno deciso che non volevano utilizzare quelle storie, che volevano fare qualcosa di loro e allora ho detto 'Ok.'"

Sono parole amare e più che comprensibili, dette da colui che ha creato una delle saghe cinematografiche più amate di sempre, in grado di segnare intere generazioni, e che ora non può più far parte di tutto ciò di cui è stato l'artefice.

Ma d'altronde la scelta di vendere la baracca è stata sua, come sua è stata la decisione conscia di non partecipare al nuovo Star Wars se non avesse avuto il controllo completo sul progetto, cosa che a Disney non andava proprio a genio.

Chissà se il film gli è piaciuto davvero o se le sue sono state solo cortesie di circostanza.
Voi cosa ne pensate?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.